Top banner
Top banner
REGNO UNITO: Diventare un paese senza tabacco con la sigaretta elettronica di 2028 è possibile?

REGNO UNITO: Diventare un paese senza tabacco con la sigaretta elettronica di 2028 è possibile?

Può il Regno Unito sperare di non vedere più i fumatori negli anni 10? Se il tasso di fumo è basso, la domanda ora rimane se questo male può essere sradicato da 2028. Secondo Peter Nixon, amministratore delegato di un gigante tabacco americano, il Regno Unito potrebbe essere il primo paese ad eliminare il tabacco in soli 10 anni.


UNA DECREMENTA PER INCORAGGIARE LE TARIFFE DI FUMO!


Dal divieto di fumare nelle case 2007, ci sono circa 2 milioni di fumatori in meno nel Regno Unito, eppure con 7 milioni di fumatori rimanenti, il programma sembra ambizioso per sradicare il fumo nel solo 10 anni.

« Penso che se tutti, cioè il governo, l'industria ... si sistemano attorno a un tavolo e si chiedano come sbarazzarsi delle sigarette in dieci anni nel Regno Unito, si potrebbe fare ", Ha detto Peter Nixon, direttore generale di Philip Morris International (PMI).

Se il Regno Unito avesse risorse e legislazione per lo sradicamento finale delle sigarette, ciò potrebbe essere vantaggioso per il NHS e le generazioni future.

Peter Nixon - Direttore generale PMI

Ma non dobbiamo dimenticare l'aspetto economico perché secondo Euromonitor (Statista) è possibile stimare l'industria del tabacco a 25 miliardi di euro nel paese.

Negli ultimi anni, la prevalenza del fumo è diminuita più drammaticamente tra i più giovani. Ciò è in parte dovuto al fatto che il tabacco è meno accessibile di prima, ma anche a causa dell'aumentata consapevolezza degli effetti nocivi del fumo.

Peter Nixon ha avvertito che al ritmo attuale del cambiamento potrebbero essere necessari fino a 40 anni prima che le sigarette vengano completamente eliminate. Tuttavia, negli ultimi due anni è stata introdotta una legislazione importante per ridurre il fumo. La prima era la seconda direttiva UE sul controllo del tabacco (TPD2), che viene applicata in tutta l'UE, e la seconda, introdotta in alcuni paesi, con la Gran Bretagna e la Francia come il primo imballaggio standardizzato denominato " pacchetti neutri ".

I governi e i leader di tutta l'UE stanno chiaramente attuando una legislazione per ridurre il numero di fumatori, ma sarà sufficiente eliminare le sigarette in Gran Bretagna da 2028?


IN GRAN BRETAGNA, IL VAPOTAGE È IMPOSSIBILE E SOSTITUISCE IL TABACCO!


In 2016, il numero di utenti di sigarette elettroniche è stato stimato a 2,4 milioni, ovvero circa il 5% della popolazione del Regno Unito. La prevalenza di sigarette elettroniche tra 16 negli anni 24 è passata effettivamente da 2% in 2015 a 6% l'anno successivo.

46% di utenti di sigarette elettroniche desiderosi di smettere di fumare. È interessante notare, e non è davvero sorprendente, se fumi, i dati mostrano che è più probabile che pensi che le e-sigarette siano più dannose.

Si l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) espresso preoccupazioni per la sigaretta elettronica, il Public Health England (PHE) ha da tempo dichiarato che lei è "almeno 95% meno dannosoDi sigarette combustibili.

Secondo Peter Nixon, la Brexit potrebbe anche essere l'occasione per rivalutare i regolamenti sul fumo e le sue alternative, forse addirittura abolendo il divieto di pubblicità online per le sigarette elettroniche.

Negli ultimi due anni, la legislazione ha già reso il tabacco più costoso, il che, combinato con l'aumento dei problemi di salute e l'aumento delle sigarette elettroniche, potrebbe essere la causa di declino nell'attuale declino del fumo.

Se lo sradicamento delle sigarette è effettivamente un obiettivo; farlo per 2028 sembra comunque molto ambizioso.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Appassionato di giornalismo, ho deciso di unirmi al team editoriale di Vapoteurs.net in 2017 per occuparmi principalmente di notizie di vape in Nord America (Canada, Stati Uniti).

Laisser une réponse