Top banner
ECONOMIA: Gyrotech acquista il suo sito Web E-bedo.com
ECONOMIA: Gyrotech acquista il suo sito Web E-bedo.com

ECONOMIA: Gyrotech acquista il suo sito Web E-bedo.com

Il 2017 ha visto l'esplosione di un nuovo mercato parallelo a quello degli e-liquid: il CBD. Non proprio nuovo, ma beneficiando di una "esenzione legale" dallo scorso novembre, il cannabidiolo è chiaramente diventato un vantaggio per alcuni imprenditori. Vista l'ampiezza del fenomeno, Gyrotech non ha esitato ad acquistare il suo sito “E-bedo.com” per rilanciarsi in questo promettente mercato.


DOPO AVER VENDUTO, GYROTECH ACQUISISCE E-BEDO.COM!


Gyrotech, una start-up dedicata a prodotti innovativi in ​​avenue Jean-Moulin a Torcy, ha scelto questa volta di imbarcarsi nel bagno di grano CBD (cannabidiolo) acquistando il proprio sito “E-bedo.com” creato nel 2014. 

Il Ministero della Salute si è posizionato a fine novembre su questa nuova tendenza dello svapo: la sigaretta elettronica con cannabidiolo (CBD) è legale, nell'ambito di un " deroga alla legislazione '.

« Tutto è iniziato in 2014. Stavo leggendo una rivista scientifica che parlava del giunto elettronico nei Paesi Bassi e questo ha fatto la differenza "ricorda Brice Masseix, fondatore di Gyrotech.

Specializzato in siti di e-commerce, crea e-bedo.com e lavora alla sua referenziazione. Prima di venderlo a un'altra azienda quando gli ordini arrivano ... Dopo il recente annuncio del governo, Gyrotech riacquista il suo bambino. E-bedo.com attualmente elenca tre grandi marchi e una cinquantina di prodotti, con una gamma di vapori liquidi dosati in CBD da 30 fino a 800 mg, "booster" di CBD da diluire e sapori di canapa senza CBD.

«L'e-joint tende a essere democratizzato perché presenta questa sostanza rilassante che i consumatori apprezzano senza THC o tetraidrocannabinolo, il principio attivo della cannabis, che è proibito. Anche i fornitori di liquidi tradizionali stanno iniziando. Ogni governo ha un nuovo approccio. Seguiamo da vicino l'evoluzione della legislazione ", Osserva Brice Masseix.

Se l'acquisizione sembra intelligente rispetto allo stato attuale del mercato, sembra piuttosto sorprendente invece che si continui a parlare di "E-joint" quando il CBD non ha alcun legame reale con gli effetti di cannabis. A nostro avviso, sembra dannoso mantenere il nome “E-Bedo” che ovviamente si riferisce a cannabis e THC, questo chiaramente semina dubbi e confusione sull'interesse del prodotto.

FonteLeparisien.fr

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Avendo una formazione in specialista della comunicazione, mi prendo cura da un lato dei social network Vapelier OLF ma sono anche editore di Vapoteurs.net.