Top banner
Top banner
Top banner
STUDIO: la sigaretta elettronica non è tossica per le cellule polmonari umane.

STUDIO: la sigaretta elettronica non è tossica per le cellule polmonari umane.

Il vapore di e-sigaretta alla nicotina non è tossico per le cellule polmonari in condizioni realistiche di utilizzo, conclude uno studio di sette ricercatori britannici del tabacco americano guidati da David Azzopardi, un microbiologo e specialista della valutazione del rischio prodotti del tabacco.

bat_2148576b-large_transqvzuuqpflyliwib6ntmjwzwvsia7rsikpn18jgfkeo0E anche quando questo vapore viene testato a dosi molto elevate, la citotossicità della sigaretta elettronica è molto inferiore a quella della sigaretta normale.

Per misurare in vitro la possibile nocività dello svapo sulle cellule polmonari umane, confrontandolo con la tossicità (per il colpo ampiamente noto) del fumo di sigaretta, gli scienziati hanno usato un "macchina per fumareImitando il consumo effettivo eccetto che tutto il vapore o il fumo raggiunge il tessuto polmonare, il che non è il caso nella vita reale.

Nelle cellule da osservare, i ricercatori avevano precedentemente iniettato un marcatore colorato: quando le cellule erano sane, rimanevano rosse, e quando cominciavano a morire, diventavano rosa pallido. Perché? Poiché le cellule vivono, sono in grado di "digerire" il marcatore nei loro lisosomi, il "bidone cellulare" in cui i rifiuti non essenziali si depositano nella vita della cellula. Viceversa, una volta che le cellule muoiono o muoiono, il colorante non va da nessuna parte e le cellule si scoloriscono.foto-studio

In condizioni realistiche di svapo, le cellule rimasero rosse e si alzarono molto rapidamente quando sottoposte a fumo di sigaretta. Per quanto riguarda i primi segni di citotossicità della sigaretta elettronica, compaiono in dosi che quasi nessuno, quasi ovunque, è in grado di assorbire - l'equivalente di un giorno di svapamento compresso in uno. solo ora Ma anche in queste condizioni estreme, la sigaretta elettronica rimane in gran parte meno tossica per le cellule polmonari rispetto alla sigaretta convenzionale.

Uno studio che conferma gli altri osservando una tossicità molto meno della sigaretta elettronica rispetto alla sigaretta convenzionale.

Fonte : Ardesia

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

CEO di Vapelier OLF ma anche editore di Vapoteurs.net, è con piacere che lascio la mia penna per condividere con voi le notizie dello svapo.

1 commento

  1. Ben X

    È noto da anni per la citotossicità. Flavor Art lo ha misurato testando i propri liquidi (progetto Clearstream). Ciò non ha impedito a un esercito di ignoranti e persone corrotte di dire bastoncini di cacca a parte i risultati trovati.

Laisser une réponse