Top banner
Top banner
GERMANIA: Philip Morris mette il pacchetto per lanciare il suo IQOS.

GERMANIA: Philip Morris mette il pacchetto per lanciare il suo IQOS.

Devi aver sentito parlare di IQOS, un dispositivo elettronico prodotto dal gigante Philip Morris che riscalda il tabacco. E sappiate che la compagnia del tabacco ha investito una grossa somma per la costruzione del suo stabilimento in Germania.


PHILIP MORRIS EXPIRE 320 MILIONI DI DOLLARI PER IMPIANTI IQOS


Se c'è poco tempo, a Studio svizzero si è scagliato contro i piani di IQOS annunciando che avrebbe emesso fumo, nulla sembra fermare Philip Morris nel suo desiderio di conquistare. Infatti, il colosso americano ha recentemente annunciato la costruzione di un impianto di tabacco riscaldato in un nuovo centro commerciale tecnologico chiamato "Silicon Saxony" in Germania per 320 milioni di dollari (286 milioni). L'unità, la cui costruzione sarà completata entro la fine di 2019, impiegherà alcuni dipendenti 500 una volta avviata la produzione.

Se l'importo può farti venire le vertigini, sappi che Philip Morris International ha un fatturato pari a 74 miliardi di dollari per l'anno 2016. Proprio per il suo progetto IQOS, il gigante statunitense ha già speso 1,2 miliardi di dollari, dicendo che sarà difficile competere.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Redattore capo di Vapoteurs.net, il sito di riferimento sulle notizie dello svapo. Impegnata nel mondo dello svapo da 2014, lavoro tutti i giorni in modo che tutti i giornalisti e i fumatori siano informati.

Laisser une réponse