Top banner
Top banner
Top banner
CANADA: "Non cadere nella trappola", una campagna di prevenzione contro lo svapo dei giovani ...

CANADA: "Non cadere nella trappola", una campagna di prevenzione contro lo svapo dei giovani ...

In Canada, il RSEQ (Quebec Student Sport Network) e Marketing JAZZ Comunicazioni lancio " Non cadere nella trappola« , una campagna di prevenzione all'avvio dello svapo nei giovani da 11 a 15 anni ...


"STIAMO CERCANDO DI RISVEGLIARE IL SENSO CRITICO DEI GIOVANI CHE RIVOLGONO VAPOTAGE! "


Il Canada sembra prendere sempre più l'esempio del suo vicino americano nella sua considerazione dello svapo. Di recente, il RSEQ (Quebec Student Sport Network) e Marketing JAZZ Comunicazioni presentato « Non cadere nella trappola« , una campagna di prevenzione all'avvio dello svapo nei giovani da 11 a 15 anni.

L'offensiva multipiattaforma, realizzata in collaborazione con il Ministero della sanità e dei servizi sociali (MSSS), applicare la nozione di trappola per rendere i giovani consapevoli dei rischi di svapo. In effetti, un giovane che inizia a svapare ha tre volte più probabilità di provare la tradizionale sigaretta in seguito. L'obiettivo è impedire ai giovani di iniziare a fumare.

« Cerchiamo di risvegliare il senso critico del volto giovane a svapare e aprire la porta alla discussione, evitando però di adottare un tono moralista "dice Stéphane Boudreau, Vicedirettore generale di RSEQ.

L'approccio creativo suggerisce che gli adolescenti vengono ingannati e cadono in una trappola essendo ammorbiditi dai molteplici sapori delle sigarette elettroniche offerte.

JAZZ ha progettato due sequenze video di 15 secondi in francese e inglese, con sapori di frutta succulenti, in cui è piantato un vaper. A poco a poco, la fotocamera rivela che il frutto e il vaper sono posti nel mezzo di una trappola. Ombre scure e musica disturbante creano un effetto di anticipazione, la trappola viene chiusa in qualsiasi momento.

« C'è una grande attrazione tra i giovani per i prodotti vaping aromatizzati. Quindi abbiamo voluto creare un contrasto tra i frutti colorati e allettanti e l'aspetto minaccioso della trappola, con un'atmosfera che diventa sempre più tesa in tutto il messaggio "sottolinea Lizanne l'africana, direttore creativo.

La campagna sarà distribuita attraverso il Quebec in televisione, nelle sale cinematografiche, sul Web e sui social media, nei manifesti delle scuole superiori e negli istituti di servizi sanitari e sociali fino a 31 May 2019.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Appassionato di giornalismo, ho deciso di unirmi al team editoriale di Vapoteurs.net in 2017 per occuparmi principalmente di notizie di vape in Nord America (Canada, Stati Uniti).

Laisser une réponse