Top banner
Top banner
Top banner
INDIA: Associazione dei Vapers L'India vuole che il Rajasthan regoli le sigarette elettroniche!

INDIA: Associazione dei Vapers L'India vuole che il Rajasthan regoli le sigarette elettroniche!

In un paese dove la situazione è complicata Vape, l'Associazione dei Vapers India (AVI), un'organizzazione che rappresenta vapoteurs spinge il governo del Rajasthan di istituire una regolamentazione e-sigaretta.


AIUTA IL GOVERNO IMPOSTARE I REGOLAMENTI


Nello stato del Rajasthan, la sigaretta elettronica non lo è davvero alla festa e questa non è una novità. Per far accadere le cose, ilAssociation of Vapers India (AVI)un'organizzazione che rappresentava i vapers offriva assistenza al governo per mettere in atto forti normative sulle e-sigarette.

« L'e-sigaretta è un'alternativa meno pericolosa al fumo ed è una soluzione per salvare molte vite nei fumatori come si può vedere nei paesi sviluppati come gli Stati Uniti o il Regno Unito "detto Samrat Chowdhery.

In una conferenza stampa ha detto che il governo dovrebbe regolamentare la sigaretta elettronica invece di adottare misure per vietarlo.

« Mentre il governo statale ha compiuto molti sforzi per scoraggiare i fumatori attraverso misure fiscali e di controllo del tabacco, l'impatto rimane basso e l'attuale calo del 5,6% del tasso di fumo non salverà molte vite. È necessario lo spiegamento di ulteriori misure di intervento da parte del governo Ha detto.

Il rappresentante dell'AVI ha suggerito che i potenziali rischi per la salute dei fumatori potrebbero essere ridotti a 95% se adottassero la sigaretta elettronica.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Appassionato di giornalismo, ho deciso di unirmi al team editoriale di Vapoteurs.net in 2017 per occuparmi principalmente di notizie di vape in Nord America (Canada, Stati Uniti).

Laisser une réponse