Top banner
Top banner
INDONESIA: un emendamento per vietare definitivamente la sigaretta elettronica!

INDONESIA: un emendamento per vietare definitivamente la sigaretta elettronica!

L'agenzia indonesiana per il monitoraggio degli alimenti e delle droghe (BPOM) ha recentemente introdotto un emendamento per modificare una legge esistente per vietare in modo permanente l'uso di sigarette elettroniche nel paese.


Penny Lukito, presidente di BPOM

UNA NECESSITÀ DI BASE GIURIDICA PER VIETARE IL VAPE


A seguito dello "scandalo sanitario" che ha avuto luogo negli Stati Uniti, molti paesi stanno adottando misure drastiche contro la sigaretta elettronica. Questo è il caso dell'Indonesia o del presidente della BPOM (Indonesian Food and Drug Monitoring Agency), Penny Lukito, ha affermato che lo svapo era un rischio per la salute dei consumatori.

« Abbiamo quindi bisogno di una base giuridica. Senza di essa, non possiamo controllare e vietare la distribuzione di sigarette elettroniche. La base giuridica dovrebbe essere tratta dal regolamento governativo rivisto n. 109 / 2012", Ha detto lunedì, riferendosi alla normativa vigente sui prodotti del tabacco e sulla distribuzione di sostanze che creano dipendenza.

Ha anche negato l'affermazione di un'associazione di consumatori indonesiana di vaporizzatori secondo cui le sigarette elettroniche sono alternative più sicure al consumo di sigarette.

Penny Lukito fa affidamento sull'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) che non aveva raccomandato l'uso di entrambi i farmaci che creano dipendenza come terapia per smettere di fumare. secondo Associazione indonesiana dei vaporizzatori personali (APVI), il paese ha circa un milione di utenti attivi di sigarette elettroniche.

The Indonesian Medical Association (IDI) da parte sua ha anche suggerito di vietare il consumo di sigaretta elettronica a seguito della scoperta di due pazienti affetti da problemi polmonari acuti legati all'uso di questi due prodotti nel paese.

« L'uso della sigaretta elettronica può aumentare il rischio di 56% di malattie cardiovascolari, 30% di rischio di ictus e 10% di problemi cardiaci"Ha detto l'IDI in una dichiarazione precedente.

Oltre a questi rischi, gli usi attivi della sigaretta elettronica potrebbero potenzialmente esacerbare il fegato, i reni e i sistemi immunitari, ha detto IDI, aggiungendo che i problemi cerebrali potrebbero verificarsi anche negli adolescenti.

La politica sanitaria indonesiana volta a vietare l'uso delle sigarette elettroniche ha collocato il paese tra coloro che intendono farlo dopo Turchia, Corea del Sud, India, Stati Uniti e Stati Uniti. Thailandia.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Appassionato di giornalismo, ho deciso di unirmi al team editoriale di Vapoteurs.net in 2017 per occuparmi principalmente di notizie di vape in Nord America (Canada, Stati Uniti).

Laisser une réponse