Top banner
SVIZZERA: Un'iniziativa popolare per combattere il tabacco e la pubblicità dello svapo

SVIZZERA: Un'iniziativa popolare per combattere il tabacco e la pubblicità dello svapo

Ci muoveremmo verso la fine della tolleranza per la pubblicità del tabacco e dei prodotti da svapo in Svizzera? In ogni caso, questo è ciò che molti sostengono organizzazioni professionali che sostengono l'iniziativa popolare" Sì alla protezione di bambini e giovani contro la pubblicità del tabacco '.


SEGUI I VICINI EUROPEI IN MERITO ALLA PUBBLICITÀ?


È quasi un esempio a parte, la Svizzera ha sempre scelto la tolleranza per la pubblicità sui prodotti del tabacco e dello svapo. Eppure le voci si levano per chiedere la fine di questa eccezione. " Sulla carta stampata e su Internet, la pubblicità dei prodotti del tabacco e della nicotina rimane consentita, così come la sponsorizzazione di eventi nazionali. Non si tratta quindi più di una tutela effettiva dei minori  »Dichiarare diverse organizzazioni professionali.

Queste organizzazioni tra cui la Swiss Lung League o la Swiss Pneumology Society specificano che " anche i requisiti minimi della Convenzione quadro globale dell'OMS sul controllo del tabacco (FCTC), non ratificata dalla Svizzera, non vengono rispettati. Dal punto di vista della politica sanitaria e dell'economia, è del tutto incomprensibile ".

Le società sottoscritte concludono che la legge sui prodotti del tabacco elaborata dal parlamento è insufficiente. Per un'efficace protezione dei minori, sono assolutamente necessarie restrizioni globali sulla pubblicità, la promozione di prodotti del tabacco convenzionali, alternative e sigarette elettroniche. Ciò non limita la loro disponibilità per gli adulti dipendenti dal tabacco. 

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Avendo una formazione in specialista della comunicazione, mi prendo cura da un lato dei social network Vapelier OLF ma sono anche editore di Vapoteurs.net.