Top banner
Top banner
Top banner
REGNO UNITO: negozi Vape aperti nei siti dell'ospedale NHS!

REGNO UNITO: negozi Vape aperti nei siti dell'ospedale NHS!

Nuova prova del fatto che il Regno Unito è in testa alla maggior parte dei suoi vicini nell'accettare lo svapo come strumento di riduzione del rischio. Non molto tempo fa, due ospedali del Servizio Sanitario Nazionale nelle Midlands hanno aperto negozi di veleno per aiutare i pazienti a smettere di fumare!


TENERE IL TABACCO, SPINGERE IL VAPOTAGE!


Per porre fine al fumo, il Regno Unito ha capito che non è sufficiente contrabbandare i portafogli dei fumatori! Nelle Midlands, due ospedali del NHS offrono ora e-sigarette nei negozi di vaporizzatori. I negozi hanno iniziato a vendere sigarette elettroniche a pazienti e visitatori, mentre allo stesso tempo sono state introdotte multe di 50 £ per coloro che vengono fumati.

Ciò avviene quando il governo sviluppa piani per eliminare il fumo in Gran Bretagna da 2030. Le proposte dovrebbero anche obbligare l'industria del tabacco a finanziare i programmi di smettere di fumare al posto del NHS.

Le Sandwell General Hospital da West Bromwich e il Ospedale della città Birmingham ha entrambi aperto negozi di vape, gestiti da Ecigwizard. Questo fa parte di una politica più ampia per rendere i siti completamente "senza fumo" con ripari per sigarette trasformati in aree di svapo.

Il divieto di fumo è controllato da guardie di sicurezza e telecamere a circuito chiuso, mentre è permesso fumare all'esterno, a condizione che sia rimosso dalle porte.

Le Dr. David Carruthers, Direttore medico della fiducia, ha dichiarato: » Il consiglio di amministrazione e i nostri dirigenti clinici sono uniti nell'idea che il fumo uccida. Data questa semplice verità, non possiamo più tollerare il fumo sui nostri siti, anche nei rifugi o nelle auto. Ogni alternativa è disponibile e chiediamo a visitatori e pazienti di lavorare con noi per implementare questi cambiamenti. Smettere di fumare ti fa risparmiare denaro e migliora la tua salute. La fine del fumo passivo sui nostri siti è una necessità di salute pubblica. »


PROIBISCI IL VAPORE, UN REALE ATTACCO SULLA SALUTE PUBBLICA!


Da anni ormai Public Health Inghilterra (PHE) ha fatto ogni sforzo per affermare che lo svapo è 95% meno dannoso del fumo. L'anno scorso ha invitato gli ospedali a iniziare vendere sigarette elettroniche e lasciare che i pazienti svapino dentro e persino nelle stanze.

I funzionari hanno anche esortato gli ospedali a sostituire i rifugi per fumatori con i saloni per il vitto e hanno detto che ai pazienti dovrebbe essere permesso di andare a letto se avessero una stanza singola.

Joe Lucas, responsabile delle vendite al dettaglio presso Ecigwizard, ha dichiarato: " Siamo estremamente lieti di annunciare l'apertura dei nostri due negozi a Sandwell e al City Hospital, che rafforzano lo status di non fumatori del Trust. Vogliamo offrire vaping come alternativa al fumo per aiutare le persone a ridurre il loro uso o smettere di fumare. »

John Dunne, Direttore UK Vaping Industry Association, ha detto: " Poiché il governo annuncia un piano per eliminare completamente il fumo da 2030, avremo bisogno di più persone, organizzazioni e istituzioni per intraprendere un'azione audace e progressiva per contrastare l'uso del tabacco. , proprio come quelli presi da Sandwell e West Birmingham NHS Trust. "L'aggiunta di" Le politiche proibitive che trattano lo svapo allo stesso modo del fumo continuano semplicemente a esporre le persone a misfatti del tabacco e rischiano di perdere l'enorme guadagno di salute pubblica dei voti «.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Avendo una formazione in specialista della comunicazione, mi prendo cura da un lato dei social network Vapelier OLF ma sono anche editore di Vapoteurs.net.

Laisser une réponse