Top banner
Top banner
Top banner
HONG KONG: nuova legislazione per vietare le sigarette elettroniche.

HONG KONG: nuova legislazione per vietare le sigarette elettroniche.

Mentre lo svapo diventa sempre più diffuso e popolare a Hong Kong, il LegCo (Consiglio legislativo) è stato sequestrato di nuova legislazione che vieta l'importazione, la fabbricazione, la vendita, la distribuzione e la pubblicità della sigaretta elettronica.


LIMITARE LA PRESENZA E L'USO DI E-SIGARETTA A HONG KONG!


Alcuni giorni fa, il LegCoIl consiglio legislativo di Hong Kong ha affrontato la proposta di legge che vieta l'importazione, la fabbricazione, la vendita, la distribuzione e la pubblicità della sigaretta elettronica. Secondo fonti governative, nell'ultimo decennio si è registrato un aumento nell'uso delle e-cigarette a livello globale. A proposito di 5 700 persone di Hong Kong usano regolarmente la sigaretta elettronica, ma questo numero dovrebbe aumentare in linea con le tendenze globali.

Lo scopo di questa nuova legislazione sarebbe limitare la circolazione delle sigarette elettroniche a Hong Kong. In particolare, le persone che introducono sigarette elettroniche ad Hong Kong possono essere multate fino a 50 000 HK e condannate a sei mesi di prigione.

Se l'uso della sigaretta elettronica rimarrà legale, le multe 5 000 HKD saranno imposte a chiunque le utilizzi in aree non fumatori (lo stesso importo utilizzato per il consumo di sigarette convenzionali). Questa decisione del governo mirerebbe a proteggere la salute pubblica vietando le sigarette elettroniche prima che diventino troppo popolari a Hong Kong.

Il Consiglio legislativo di Hong Kong sta anche valutando l'adozione di un disegno di legge che conferisce maggiore autorità agli ufficiali addetti al controllo del tabacco, consentendo loro di adottare misure più severe nei confronti di chiunque infrange la legge nelle aree prive di tabacco.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Appassionato di giornalismo, ho deciso di unirmi al team editoriale di Vapoteurs.net in 2017 per occuparmi principalmente di notizie di vape in Nord America (Canada, Stati Uniti).

Laisser une réponse