PSICOLOGIA: la relazione degli adolescenti con la sigaretta elettronica.

PSICOLOGIA: la relazione degli adolescenti con la sigaretta elettronica.

Da mesi, abbiamo sentito parlare dell'effetto ponte tra sigarette elettroniche e tabacco tra gli adolescenti. Per saperne di più sulla relazione che i nostri bambini possono avere con la sigaretta elettronica, John Rosemonduno psicologo di famiglia risponde ai genitori e fornisce una consulenza esperta.


IL MIO BAMBINO UTILIZZA UNA E-SIGARETTA, COSA DEVO FARE?


John Rosemond ha risposto a una domanda dei genitori come psicologo familiare: " Ho trovato una sigaretta elettronica nascosta nella stanza di mio figlio di 13 anni e sono un po 'persa su come reagire. Lui è molto suggestionabile e vuole apparire "cool" per adattarsi agli altri bambini. Qualsiasi aiuto sarebbe apprezzato. «

Analisi di John Rosemond : Indipendentemente dalla mia risposta, questa è una di quelle domande occasionali che mi faranno avere un gruppo di persone che cercano la mia casa con forconi e torce.

In ogni caso, a rischio di essere spintonato, condividerò alcuni fatti oggettivi, a cominciare dalle molte speculazioni circostanti. Attualmente, la scienza non ha ancora riscontrato un rischio specifico per la salute derivante dall'uso di e-sigarette. L'altro fatto è la dipendenza da nicotina. . Non c'è dubbio che alcune persone sono convinte che la nicotina causa vari tipi di cancro, incluso il cancro del polmone, ma ancora una volta, ed è un fatto che il fumo è cattivo perché i catrami presenti diventano cancerogeni in caso di combustione e inalazione. il La nicotina da sola non causa il cancro ai polmoni.

Non dubitare, la nicotina è una droga che crea dipendenza (anche se la forza del suo effetto di dipendenza varia da persona a persona). Tuttavia, se il tabacco viene eliminato dall'equazione, la dipendenza da nicotina non può essere associata in modo affidabile a un rischio specifico per la salute o il comportamento.

Mentre i gruppi "dipendenti" da nicotina non sono noti per atti di voli da commercianti o per strappare borse da donne anziane per ottenere una dose. Non ci sono omicidi associati alla dipendenza da nicotina né esistono Cartello sudamericano di nicotina. Alla fine, la nicotina rimane una dipendenza relativamente benigna. Tuttavia, ed è importante dire, nessuna dipendenza è una buona cosa, e c'è il rischio di overdose con la nicotina.

Possiamo anche parlare di studi che hanno scoperto che la nicotina ha effetti positivi sul funzionamento cognitivo e sembra essere una sorta di "vitamina per il cervello". Ad esempio, l'uso della nicotina è associato a tassi più bassi di malattia di Alzheimer, morbo di Parkinson e altre forme di degenerazione neurologica.

Nell'immediato futuro, la cosa più preoccupante della sigaretta elettronica è il rischio di esplosione. Come con tutto, più è economica la tua e-sigaretta, più è probabile che si verifichi un malfunzionamento. Inutile dire che nel caso di probabilmente tuo figlio sta parlando di un modello economico.

D'altra parte, vorrei essere chiaro, non sto rifiutando le vostre preoccupazioni. Sto solo dicendo che se fai tutto il possibile per impedire a tuo figlio di svapare ed è determinato a superare il tuo divieto, il mondo non finirà. Dopo tutto, potrebbe essere stato addestrato da un gruppo a bere alcolici, fumare marijuana o usare altre droghe illecite o addirittura illegali. Se non vedi un cambiamento allarmante nel tuo stato d'animo o comportamento, è che non è probabile che consumi altro che e-liquid di nicotina.

Quando si tratta di adolescenti, i genitori devono accettare che il limite della loro influenza e fiducia è diminuito e che la disciplina attuata fino a quel momento potrebbe effettivamente scoraggiare comportamenti antisociali e autodistruttivi. Alcuni esperimenti sono probabili durante l'adolescenza, specialmente con i ragazzi. Dovrebbe essere notoIn molti, se non nella maggior parte dei casi, la sperimentazione non va oltre.

Ma soprattutto, se vuoi affrontare questo problema, fallo senza passione. Puoi e dovresti confiscare la sigaretta elettronica di tuo figlio facendogli sapere che finché non si è certi della sicurezza dello svapo, sarebbe molto irresponsabile lasciarglielo fare. Fagli sapere che ci saranno conseguenze se trovi una nuova sigaretta elettronica in suo possesso. Prova anche a scoprire se il gruppo che l'ha avviato sta sperimentando cose più rischiose rispetto allo svapo. Se questo è il caso, dovrai limitare tutti i contatti con loro, sapendo che il tentativo di vietare le relazioni tra adolescenti ha i suoi rischi.

Come illustra la tua domanda, a volte l'unica cosa che un genitore può fare a un problema è stare calmo e continuare ad essere "amichevole", amorevole e sempre accessibile.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Redattore capo di Vapoteurs.net, il sito di riferimento sulle notizie dello svapo. Impegnata nel mondo dello svapo da 2014, lavoro tutti i giorni in modo che tutti i giornalisti e i fumatori siano informati.

Laisser une réponse