Top banner
Top banner
USA: prima morte di un adolescente a seguito dell'uso di una "sigaretta elettronica" ...

USA: prima morte di un adolescente a seguito dell'uso di una "sigaretta elettronica" ...

Questo è un primo triste annunciato negli Stati Uniti! Secondo il New York Times, un adolescente 17 nato nel Bronx sarebbe la prima vittima minore dell'epidemia di "decessi correlati alla sigaretta elettronica", ovvero cartoni contenenti olio di THC (cannabis).


UNA MORTE CHE AUMENTA LA PRESSIONE INIUSTATA SUL VAPORE!


Secondo New York Times, un adolescente 17 nato in Bronx sarebbe la prima vittima minore dell'epidemia di morte legata alla sigaretta elettronica che ha imperversato in tutto il paese e ha già fatto morire 23 in totale. Secondo le autorità sanitarie, il giovane sarebbe morto questo venerdì dopo essere stato ricoverato in ospedale due volte a settembre per una malattia polmonare legata alla sigaretta elettronica.

La morte arriva nello stato di New York, ma anche il Michigan e la città di San Francisco hanno vietato la vendita di ricariche aromatizzate per sigarette elettroniche. Il Massachusetts ha annunciato che sospenderà la commercializzazione di tutte le sigarette elettroniche. L'amministrazione Trump afferma che sta prendendo in considerazione un divieto a livello nazionale.

Fonte : Le Figaro

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Appassionato di giornalismo, ho deciso di unirmi al team editoriale di Vapoteurs.net in 2017 per occuparmi principalmente di notizie di vape in Nord America (Canada, Stati Uniti).

Laisser une réponse