Top banner
SVIZZERA: In extremis, la promozione della sigaretta elettronica rimane possibile!

SVIZZERA: In extremis, la promozione della sigaretta elettronica rimane possibile!

Ieri in Svizzera il Consiglio nazionale ha discusso i limiti della pubblicità del tabacco e dei prodotti alternativi al fumo, comprese le sigarette elettroniche. Fu in extremis che il National non voleva includere nella legge che i Cantoni potessero adottare misure più rigorose contro lo svapo.


LA PROMOZIONE DELLA SIGARETTA ELETTRONICA RIMANE POSSIBILE IN SVIZZERA!


Dopo due giorni di dibattito, la Camera del popolo ha adottato la nuova legge sui prodotti del tabacco con 84 voti favorevoli, 59 contrari e 47 astensioni. Per quanto riguarda la sigaretta elettronica, con 95 voti contro 94, contro il parere del suo comitato ea favore di una proposta dell'UDC, il National non ha voluto includere nella legge la possibilità per i Cantoni di adottare misure più rigorose contro lo svapo.

Il Consiglio ha inoltre deciso che la promozione delle sigarette elettroniche dovrebbe continuare ad essere possibile. Il progetto autorizza anche le sigarette elettroniche contenenti nicotina. Ma lo svapo con o senza nicotina e i prodotti del tabacco riscaldati saranno vietati nei luoghi in cui è attualmente vietato fumare.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Avendo una formazione in specialista della comunicazione, mi prendo cura da un lato dei social network Vapelier OLF ma sono anche editore di Vapoteurs.net.