Top banner
Top banner
SVIZZERA: il conto del tabacco è finalmente rinviato.

SVIZZERA: il conto del tabacco è finalmente rinviato.

In Svizzera, come inizialmente il Consiglio degli Stati, il Consiglio nazionale ha votato questa mattina il rinvio del progetto di legge sui prodotti del tabacco (LPTab). Come promemoria, questo progetto ha assimilato i prodotti dello svapo al fumo senza distinzione, adottando le stesse restrizioni per utenti, venditori e produttori come quelli che dovevano essere adottati per le sigarette.


15380343_376893262656992_4008524625858951163_nL'AMMINISTRAZIONE DEVE PROPORRE UN NUOVO PROGETTO


Con i voti di 101 contro le astensioni di 75 e 14, la Camera del popolo ha deciso oggi di posticipare il progetto di legge proposto dall'amministrazione. Il rinvio di questo progetto è definitivo da quando entrambe le camere hanno votato. Attualmente l'amministrazione (UFSP) dovrà redigere una proposta di legge a nome del Consiglio federale tenendo conto di tre punti sottolineati dal Consiglio degli Stati. Si tratta quindi di attenuare le regole sulla pubblicità originariamente programmate, per conferire uno status differenziato allo svapo come prodotto alternativo a rischio ridotto e allo Snus, che è stato semplicemente proibito dal progetto.


RAPPORTI INFORMATICI VOCALI E RICHIEDE IL REGOLAMENTO IMMEDIATO DEL VAPOTAGEhelveticvape


COMUNICATO STAMPA - Losanna, 8 dicembre 2016

In seguito al rinvio della legge sui prodotti del tabacco (LPTab) da parte del Consiglio nazionale, l'Associazione degli utenti di Helvetic Vape richiede la regolamentazione immediata dei prodotti di vaping ai sensi della legge sui prodotti alimentari e sui beni per la casa. .

Il rinvio netto dei voti 101 contro le astensioni 75 e 14 apre la strada alla rapida regolamentazione dei prodotti vaping contenenti nicotina ai sensi della legge sugli alimenti e sulle materie prime (LDAl). La determinazione dell'esecutivo e dell'amministrazione federale di mantenere da 10 anni svapo prodotti senza regolamenti specifici ai sensi del LDAl, a parte un ingiustificato divieto amministrativo di vendita e deciso unilateralmente a servire i suoi interessi, è stata battuta minato dal Parlamento. La strategia del signor Berset e della sua amministrazione di bloccare artificialmente prodotti a basso rischio per forzare la mano del Parlamento non ha funzionato. Questo progetto LPTab per l'assimilazione di prodotti vaping in fase di sepoltura, nulla impedisce la regolamentazione rapida e pragmatica dei prodotti vaping.

Helvetic vape richiede che i prodotti vaping siano immediatamente regolati dagli ordini LDAl attualmente in corso di revisione. La proposta di regolamentazione presentata dall'associazione nell'ambito della procedura di audizione di LARGO deve essere tenuta in considerazione dall'esecutivo senza indugio. Un emendamento all'ordinanza sui prodotti alimentari e oggetti di uso quotidiano (ODAlOUs) o la creazione di una specifica ordinanza per i prodotti di vaping sono opzioni che possono essere implementate immediatamente. Non c'è alcun ostacolo a questo nel LDAl. Inoltre, vengono sviluppati standard internazionali (CEN e ISO) per prodotti vaping. Questi standard completeranno efficacemente una moderata regolamentazione dei prodotti vaping.

Allo stesso tempo, l'associazione chiede un nuovo progetto, più ampio di una semplice legge sui prodotti del tabacco, per la sua realizzazione. Un progetto basato sulla strategia nazionale per la prevenzione delle malattie non trasmissibili e sulla strategia nazionale delle dipendenze. Un progetto che tiene conto di tutte le sostanze e dei loro modelli di consumo e del principio di danno e riduzione del rischio. È deplorevole notare che il progetto LPTab ha provocato principalmente dibattiti sulla pubblicità. La vera domanda che deve essere al centro di tutto il pensiero è la combustione, poiché è il problema che causa malattie non trasmissibili, morti premature e genera un costo enorme per la società.

Fonte / Credito fotografico : ticinonews.ch / Philippe Poirson / Helvetic Vape

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Redattore capo di Vapoteurs.net, il sito di riferimento sulle notizie dello svapo. Impegnata nel mondo dello svapo da 2014, lavoro tutti i giorni in modo che tutti i giornalisti e i fumatori siano informati.

Laisser une réponse