Top banner
TPD: La Commissione Europea avvia un procedimento contro la Francia.

TPD: La Commissione Europea avvia un procedimento contro la Francia.

Secondo le fonti, la Commissione europea ha lanciato lo scorso luglio la 26, una procedura di infrazione contro diversi Stati membri per difetti nel recepimento della direttiva sul tabacco.


Logo_Commission_Européenne_FRUNA PROCEDURA DI VIOLAZIONE ANCORA INCERTA


Questa famosa procedura di infrazione è infatti ancora poco chiara. Quello che sappiamo è che si tratta di Francia così come molti stati membri come Ungheria, Lussemburgo, Danimarca, Lituania, Svezia, Austria, Slovenia, Repubblica Ceca, Cipro, Bulgaria, Spagna, Romania, Polonia, Croazia, Danimarca, Finlandia, Grecia, Lettonia e Belgioe.

Per quanto riguarda le motivazioni non si hanno notizie precise e pertanto i reati non sono esattamente noti. È dovuto ad imprecisioni nei testi di trasposizione? O anche a scadenze mancate? Ricordiamo che attualmente i decreti di applicazione non sono stati ancora pubblicati questo spiegando forse quello.

Siamo solo all'inizio di una procedura che guiderà gli Stati membri a spiegare se stessi o addirittura a emendarsi dinanzi alla Commissione. E lei sola. Ma in caso di non rettifica, potrebbe andare alla Corte di giustizia europea.

Fonte : Il mondo del tabacco

 

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Redattore e corrispondente Svizzera. Vapoteuse da molti anni, mi occupo principalmente di notizie svizzere.