Top banner
Top banner
USA: doppio trapianto polmonare per giovane vittima di crisi sanitaria ...

USA: doppio trapianto polmonare per giovane vittima di crisi sanitaria ...

Questa è una triste notizia proveniente dagli Stati Uniti. A seguito della crisi sanitaria che ha coinvolto lo svapo poi dal presenza di vitamina E acetatoun giovane di 17 è stato ricoverato per polmonite. Gravemente malato, ha dovuto sottoporsi a un trapianto a due polmoni a Detroit.


RISCHIO DI MORTE IMMINENTE DA PRODOTTI FREQUENTI!


Un americano di 17 anni ha dovuto sottoporsi a un trapianto di due polmoni a Detroit, a causa delle lesioni causate dall'uso di prodotti adulterati, ha annunciato martedì Ospedale Henry Ford di Detroit, citato dall'agenzia Reuters. Questa è la prima volta dall'inizio dell'epidemia di malattie polmonari legate al loro consumo che un paziente deve essere doppiamente trapiantato.

Il giovane è stato ammesso a 5 lo scorso settembre al St. John's Hospital di Detroit, con sintomi simili a quelli della polmonite. Le sue capacità respiratorie si deteriorarono rapidamente e dovette essere intubato, prima di essere trasferito all'ospedale Henry Ford l'ottobre 3, in una condizione medica critica. La gravità delle sue condizioni e le lesioni ai polmoni lo hanno posto in cima all'elenco dei richiedenti il ​​trapianto e l'operazione potrebbe essere eseguita su 15 di ottobre.

Il dottore Hassan Nemeh, uno dei tre chirurghi cardiovascolari che hanno eseguito il trapianto, ha dichiarato prima della procedura che " questo adolescente era a rischio di morte imminente senza un trapianto a doppio polmone«.

« Le nostre vite sono state cambiate per sempre", Quindi ha spiegato la famiglia dell'adolescente in una dichiarazione. it " è passato dalla vita classica di un giovane atleta di 16 anni in perfetta salute ... per svegliarsi intubato e con nuovi polmoni, affrontando una remissione lunga e dolorosa Secondo i membri della sua famiglia.

Se le sue condizioni migliorano, un lungo periodo di recupero lo attende prima di recuperare la sua mobilità e forza. Ricordiamo che se lo svapo non è ancora considerato fuori causa, la presenza di vitamina E acetato è considerato uno dei probabili motivi di questa epidemia ...

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Appassionato di giornalismo, ho deciso di unirmi al team editoriale di Vapoteurs.net in 2017 per occuparmi principalmente di notizie di vape in Nord America (Canada, Stati Uniti).

Laisser une réponse