Top banner
Top banner
TUNISIA: Le dogane sequestrano più di fiale 1000 di e-liquid in un negozio.
TUNISIA: Le dogane sequestrano più di fiale 1000 di e-liquid in un negozio.

TUNISIA: Le dogane sequestrano più di fiale 1000 di e-liquid in un negozio.

In Tunisia, la situazione di svapo non sembra migliorare. Mentre il paese sta ancora aspettando di un regolamento Per quanto riguarda l'e-sigaretta di ieri, le dogane hanno sequestrato più di bottiglie di e-liquid 1000 in un negozio nella regione di El Kram West.


UN PERFETTO GIUSTIFICATO PER LA DOGANA TUNISTA!


Lo scorso dicembre, abbiamo parlato di qui problemi incontrati dai negozi di sigarette elettroniche con sequestri doganali di merci "senza fattura".

Dopo diversi mesi e diverse petizioni, la situazione non sembra essere cambiata. Lo scorso lunedì, le unità doganali hanno sequestrato più di bottiglie di e-liquid 1000 in un negozio.

Una discesa è stata organizzata in un deposito situato nella regione di El Kram West. Il valore della merce inserita è 2,2 ®. Secondo le informazioni presentate, il proprietario dei locali non aveva documenti comprovanti l'origine e il metodo di acquisto di tali beni. Questa operazione si completa nel sondaggio condotto dai servizi della Direzione generale delle dogane in seguito al sequestro di una quantità significativa di questi prodotti la scorsa settimana in un negozio della regione di Carthage Hannibal.

secondo " Mosaique FM"I servizi doganali stanno continuando le indagini, il che potrebbe suggerire che nei prossimi giorni ci saranno ulteriori incursioni nei negozi.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Avendo una formazione in specialista della comunicazione, mi prendo cura da un lato dei social network Vapelier OLF ma sono anche editore di Vapoteurs.net.

Laisser une réponse