Top banner
OF VAPE AND OHMS: Intervista ad Augustin Moritz (PHILEAS CLOUD)

OF VAPE AND OHMS: Intervista ad Augustin Moritz (PHILEAS CLOUD)

Se il mondo dello svapo viene spesso presentato su aspetti tecnici, scientifici o commerciali, si potrebbe quasi dimenticare che dietro ogni progetto si trovano uomini e donne. Per mettere in risalto tutti questi talenti che rendono lo svapo quello che è oggi, il nostro team editoriale ha deciso di farti scoprire queste persone attraverso interviste.
 

Oggi ci incontreremoAugustin Moritz, Co-responsabile dei negozi "Phileas Cloud". Per saperne di più, vai a site officiel.


ALLA SCOPERTA DI UN OHM


Ciao, per iniziare questa intervista, ti invitiamo a presentarti disegnando il tuo ritratto. Sei pronto? Bene, andiamo!

- Dove vivi ? Di dove sei?
Ho sempre vissuto a Strasburgo. Nonostante la tendenza a viaggiare e spostarmi, è solo qui che mi sento davvero a casa!

- Qual è la tua situazione personale? Sposato (e)? I bambini?
Padre onesto, sono fortunato ad essere sposato con mia moglie Aude da molti anni. Ciao e grazie per averci sostenuto, piccolo Amory, le mie nuvole e io!

- La tua qualità principale? e predefinito?
Paradossalmente, posso essere molto impaziente con un paziente infinito. Grazie a tutti questi vapemail per aver influenzato così tanto il mio io interiore. E potremmo semplificarlo dicendo che mi metto più in riflessione che in azione il più delle volte, con dispiacere di alcuni! Insomma, un surplus di creatività!

- Hai animali domestici? ?
Ne ho avuto molti nel corso degli anni, sotto l'impulso della mia famiglia. Coniglio, ratti, pesci, criceti .... Ma non più oggi.

- Il tuo stile di abbigliamento?
Non mi interessa molto. La maggior parte del mio budget passa attraverso i miei parenti o nel mio svapo, prendo piccoli pezzi di cose e poi li assemblo insieme. D'altronde mi troverete sempre con il mio cappellino avvitato in testa!

- Mettendo da parte gli abbozzi, hai qualche passione?
Credo davvero che la vita sia fatta di passioni, successive. Prima di immergermi nello svapo, praticavo scacchi, poker e vari giochi di riflessione. La letteratura in seguito è sempre stata qualcosa di fondamentale, che si tratti di scoperta attraverso la lettura o la scrittura.

- Il tuo musicista, cantante o gruppo musicale preferito?
Due gruppi importanti per me; I Pixies e il nonno. Un po 'di jazz e molte sonate per pianoforte, in particolare Mozart e Beethoven.

- Qual è il tuo film preferito?
Guardo sempre con piacere i film di “Gangster” americani, le produzioni di Scorsese & co. In seguito, per un po 'di tempo, le serie hanno soppiantato un bel po' i film nella mia vita quotidiana. Quest'anno sono stato felice di seguire Fargo, Leftovers o The Young Pope, ad esempio.

- Qual è la tua visione personale di una "buona notte"?
Quando tutti se ne vanno vivi! E molto felice


OHM E VAPE


Ovviamente, non si può parlare di un attore di svapo senza fargli alcune domande personali sull'argomento.

- Sei addirittura un vaper? Se sì, qual è il tuo set-up? Il tuo e-liquid preferito?
Direi addirittura che sono soprattutto un vaper. Faccio questo lavoro per quello. Se non stessi svapando, farei sicuramente qualcos'altro. Livello di allestimento, utilizzo quasi esclusivamente scatole di alimentazione inferiori meccaniche con atomi BF aromatizzati. In questo momento sulla mia scrivania, un Limelight Gloom with a Flave e un Galactika Vega con un Hadaly. Livello liquido, Babylon di Jin & Juice, CornPorn di Trixxie. Ma cercherò qualcosa di più leggero per l'estate!

- In modo molto personale, cosa significa per te lo svapo?
  Una rinascita totale. Malato di tabacco, che convive con lo svapo. Vape mi ha portato oggi, oltre a un lavoro, amici, incontri. Vape, in più di un modo, ha davvero cambiato la mia vita. E spero di sì, quello di tanti!

- Come e perché sei interessato a questo fenomeno?
È quasi divertente Alla nascita di mio figlio, in 2009, penso di ridurre il consumo di tabacco, un pacchetto di 25 al giorno. Soprattutto sotto il mio tetto. Un giorno ricevo un messaggio pubblicitario, scrivo Spam, reclamizzando la sigaretta elettronica. Non mi fido spesso di questo tipo di cose, ma ordino. Non funziona bene, è orribilmente disordinato, ma vedo il potenziale direttamente. E affondo molto velocemente.


LA FOLLIA DELL'OAMS


Per concludere questa intervista, passiamo ad alcune domande pazze o l'immaginazione del nostro ospite sarà in grado di esprimere se stesso.

- Domani, un genio ti offre i voti 3, con cosa farai ?
Finalmente un modo semplice per versare un po 'd'amore ovunque! Per essere "aziendali", parliamo rapidamente dell'avvento dello svapo contro il tabacco. Infine, un Frankenskull e una Narda?

- Se potessi vivere uno o più grandi momenti della storia, quale sarebbe?
Sarei stato sicuramente molto a mio agio nell'Illuminismo, il XVIII secolo. Combattere l'oscurantismo, una grande lotta che è ancora molto attuale!

- Ti offriamo i poteri! Quali supereroi ti piacerebbe essere?
Legione! Non è solo lassù e sembra piuttosto forte!

I saggi di Vapoteurs.net e Vapelier.com grazie Augustin Moritz per aver dedicato del tempo a rispondere a questa intervista. Ci incontreremo molto presto per scoprire insieme un altro attore importante dello svapo.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Editor-in-chief di Vapoteurs.net, il sito di riferimento per le notizie sullo svapo. Impegnata nel mondo dello svapo dal 2014, lavoro ogni giorno per assicurarmi che tutti i vapers e i fumatori siano informati.