Top banner
Top banner
VAP'NEWS: Le novità sulle sigarette elettroniche per il weekend 19 di 20-2019

VAP'NEWS: Le novità sulle sigarette elettroniche per il weekend 19 di 20-2019

Vap'News ti offre notizie flash sulla sigaretta elettronica per il weekend 19 di ottobre 20. (Aggiorna le notizie su 2019h09)


FRANCIA: LA ROTTURA DEL VAP ANNUNCIA LA FINE ATTIVITÀ


Il famoso recensore "Breaking Vap" ha appena annunciato su Facebook la fine della sua attività riguardante le riviste video dedicate allo svapo. Secondo Thomas Bonnard, project manager, questo è ciò che guarda la maggior parte dei recensori francesi che sono su Youtube.


FRANCIA: GLI ESPERTI DI VAPE DISSIPANO LE TEORIE DEI FUMI!


Il Summit of the Vape ha avuto quest'anno un sapore particolare. Lanciato a giugno con l'ambizione di cambiare l'aspetto della sigaretta elettronica, il vertice si è tenuto lunedì 14 ottobre, in un clima non può essere più ansia, dopo tre mesi di una sequenza mediatica che ha iniziato seriamente il immagine dello svapo. (Vedi articolo)


FRANCIA: MESE SENZA TABACCO, PRIMO PASSO TOTAL STOP!


Per il quarto anno consecutivo, l'Operazione "No Tobacco Month" è tornata. Il Ministero della solidarietà e della sanità pubblica e della sanità pubblica Francia darà il via a questa campagna che si svolgerà dal 1er 30 di novembre. Questo dispositivo offre supporto ai fumatori lo svezzamento giorno dopo giorno. I partecipanti sono invitati a registrarsi a ottobre sulla piattaforma dedicata. (Vedi articolo)


FRANCIA: IL TABACCO PASSIVO RAGGIUNGE IL CUORE DEI BAMBINI!


Il fumo passivo raggiunge il cuore dei bambini? La risposta è si. Per dimostrarlo, gli scienziati americani hanno seguito i bambini 5 124 di età inferiore a 18 tra 1971 e 2014. I genitori sono stati seguiti dai medici ogni 2 a 4 anni. E tutti gli anni da 4 a 8 per bambini. (Vedi articolo)

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Redattore capo di Vapoteurs.net, il sito di riferimento sulle notizie dello svapo. Impegnata nel mondo dello svapo da 2014, lavoro tutti i giorni in modo che tutti i giornalisti e i fumatori siano informati.

Laisser une réponse