Top banner
Top banner
Top banner
LEGGE: Sei parchi diventano "spazio senza tabacco" a Nancy!

LEGGE: Sei parchi diventano "spazio senza tabacco" a Nancy!

Da ora in poi, a Nancy, sei dei dieci parchi della città diventano completamente " spazio senza tabacco Ma la misura non proibisce il fumo in questi luoghi, lo scoraggia semplicemente. D'altra parte, il getto di mozziconi sul terreno gli è formalmente proibito.


TABACCO SEMPLICEMENTE CONSIGLIATO NEI PARCHI!


« Non inquinare il terreno con il sedere, gettarlo nella spazzatura o evitare di fumare in questo parco ": Questo è il messaggio scritto sui poster che verrà chiesto all'ingresso di ogni parco interessato dalla misura. Ormai da due anni esistevano aree senza tabacco in tre parchi, all'interno dei parchi giochi per bambini, vale a dire Olry Park, Sainte Marie e Charles III, solo il Blondlot Park era interamente "area non fumatori" . D'ora in poi, la misura della "completezza" si applica a cinque parchi, Bonnet, Cure d'Aire, Olry e Saint Mansuy ma quando guardiamo da vicino, la regola è alquanto ambigua perché se proibisce formalmente il getto di mozziconi sul pavimento, scoraggia semplicemente il fumo in questi luoghi.

Perché allora, non vietare totalmente il fumo in questi parchi perché è troppo difficile da spiegare Marie Catherine Tallot, assistente del sindaco delegato all'ambiente di vita » ci sono parchi come La Pépinière o Sainte Marie in cui il divieto sarà molto difficile da istituire perché ci sono molte attività lì, ma penso che l'attuale evoluzione della presa in considerazione del contesto ambientale, il le mentalità cambieranno e le persone penseranno a se stesse di non fumare nei parchi«.

Nel frattempo, ogni fumatore sorpreso nell'atto di lanciare mozziconi di sigarette viene multato di euro 68 perché il problema è proprio l'inquinamento causato dai mozziconi sottolineati Pierre Didierjean, il direttore di parchi e giardini di Nancy « un mozzicone di sigaretta può inquinare fino a 500 litri d'acqua e impiega dodici anni a degradarsi. Nell'unico parco vivaio, i giardinieri raccolgono fino a 12 metri cubi di rifiuti al giorno«.

Ma gli utenti del parco sono pronti ad applicare la misura? Nella maggior parte dei casi, capiscono che un calcio può inquinare e che deve essere gettato nella spazzatura ma per vietare il fumo in tutti i parchi, non sono favorevoli come questa signora, ma non i fumatori " non dobbiamo esagerare, presto ci proibiranno persino di fumare a casa". Questo altro walker capisce che in ogni caso, un giorno arriverà " Sono tornato dalla California e lì, è persino vietato fumare in strada«.

Fonte : Francebleu.fr

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Avendo una formazione in specialista della comunicazione, mi prendo cura da un lato dei social network Vapelier OLF ma sono anche editore di Vapoteurs.net.

Laisser une réponse