Top banner
Top banner
BELGIO: Armonizzazione della vendita di "cannabis legale" (CBD) dal 1er di luglio!

BELGIO: Armonizzazione della vendita di "cannabis legale" (CBD) dal 1er di luglio!

Il Belgio viene spesso chiamato per lo svapo, ma il regolamento di ciò che le autorità belghe chiamano "cannabis legale" (o CBD) è stato modificato anche lo scorso luglio.


UNA "ARMONIZZAZIONE" DI REGOLAMENTO, NESSUNA VENDITA O ACQUISTA ONLINE!


Le regole relative alla vendita della cannabis legale (leggera) saranno armonizzate dal luglio 1er. La vendita e l'acquisto online saranno proibiti. Ogni importatore dovrà registrare il suo prodotto e fornire maggiori informazioni alle autorità.

Le FPS Sanità pubblica vede anche le sue prerogative rafforzate. " Fino ad ora, potevamo solo dare un avvertimento "Dice Paul Van den Meerssche, ispettore capo del servizio pubblico federale. " Se le regole non sono rispettate, il prodotto può essere confiscato Lui aggiunge. " Ed è solo quando tutte le condizioni sono soddisfatte che controlliamo il contenuto di THC. Il massimo di 0,2% di THC, sostanza psicoattiva, non viene spesso superato, ma succede. »

Queste norme più severe si applicano già alle sigarette elettroniche e ai prodotti del tabacco, tra gli altri. Oltre alle vendite online, sono vietate anche le vendite individuali: il prodotto deve essere preconfezionato e recare anche una marca di bollo. Inoltre, nessuna pubblicità che annuncia un ipotetico effetto positivo sulla salute sarà tollerata.

Questa settimana, l'FPS sta discutendo con l'ufficio del pubblico ministero per presentare una sorta di protocollo su come i negozi che offrono la cannabis legale dovrebbero essere trattati.

Fonte : Metrotime.be/

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Avendo una formazione in specialista della comunicazione, mi prendo cura da un lato dei social network Vapelier OLF ma sono anche editore di Vapoteurs.net.

Laisser une réponse