Top banner
Top banner
Top banner
BELGIO: Piccolo panico con l'arrivo imminente della sigaretta elettronica Juul nel paese!

BELGIO: Piccolo panico con l'arrivo imminente della sigaretta elettronica Juul nel paese!

Nuovo piccolo panico in Belgio? In effetti, la sigaretta elettronica Juul può essere commercializzato in Belgio a partire dal mese di agosto, secondo il recente elenco di e-sigarette autorizzate dall'economia FPS. Questo è quanto riporta De Morgen venerdì. Il modello è estremamente popolare negli Stati Uniti, soprattutto tra i minori, che allarmano alcuni esperti.


"ESSERE VIGILANTE CON UN'IMPRESA CHE FUNZIONA MOLTO SOTTILE ..."


Nessuna sorpresa sullo stato dello svapo in Belgio! L'e-sigaretta è spaventosa autorità e esperti di pseudo-salute che pone un problema reale nel contesto di una riduzione dei rischi di fumo. Eppure da agosto, la sigaretta elettronica Juul può essere commercializzato, questo è in ogni caso quello che annuncia la recente lista di e-sigarette autorizzate dall'economia FPS.

Già disponibile in molti paesi come gli Stati Uniti, la Francia o il Regno Unito, la sigaretta elettronica Juul sarà proposta in versione classica europea (18 mg nicotina) in Belgio. Tutti gli obblighi legali sono rispettati, secondo l'Economia di FPS.

Eppure alcuni esperti sono preoccupati. La metà degli abbonati di Juul su Twitter sono minori Stefaan Hendrickx dell'Istituto fiammingo per il benessere.

« Negli Stati Uniti, stiamo analizzando se Juul non sta prendendo di mira i suoi annunci sui giovani attraverso i social network. Se la società inizia a vendere i suoi prodotti qui, dovrà essere vigile. Funzionano in modo molto sottile, usando influencer.« Il timore è che queste e-sigarette siano per gli adolescenti un trampolino di lancio verso le sigarette tradizionali.

Fonte : Rtl.be

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Avendo una formazione in specialista della comunicazione, mi prendo cura da un lato dei social network Vapelier OLF ma sono anche editore di Vapoteurs.net.

Laisser une réponse