BENIN: L'industria del tabacco predispone i bambini al fumo.

BENIN: L'industria del tabacco predispone i bambini al fumo.

L'Ong Initiative for Education and Tobacco Control (Iect) ha organizzato, martedì 16 August 2016 presso la House of Civil Society a Cotonou, un workshop per giornalisti, partner di ONG e genitori di studenti per diffondere i risultati di un sondaggio sulle tattiche dell'industria del tabacco legate alla promozione e alla vendita di prodotti del tabacco vicino alle scuole.

smoke-2L'industria del tabacco si rivolge ai giovani studenti del Benin. Questo è evidente dall'Inchiesta Tattica dell'Industria del Tabacco nella pubblicità, promozione e vendita di prodotti del tabacco vicino alle scuole. L'indagine è stata condotta dalla Ong Initiative for Tobacco Education and Control (ITEC) in collaborazione con l'Alleanza per il controllo del tabacco in Africa (Atca). I risultati di questo sondaggio sono stati diffusi in un workshop a cui hanno partecipato giornalisti, partner delle ONG, rappresentanti dei genitori e il ministro dell'istruzione secondaria. Ha coperto nove scuole primarie e secondarie a Cotonou.

Il sondaggio ha rilevato che in un raggio di metri 100 intorno alle nove scuole esaminate, c'è un totale di 108 ha fissato punti vendita di prodotti del tabacco, una media di punti 12 per scuola con almeno uno di questi punti vendita è vicino e facilmente visibile dall'ingresso principale. La scuola primaria pubblica Charles Guillot de Zongo e Akpakpa-Center General Education College che sono i più esposti rispettivamente con i venditori ambulanti 27 e 11. Il 89% scuole Bambini-africani-en-treno-di-fumointervistati hanno nella loro zona manifesti pubblicitari di tabacco. Il 67% avere intorno a loro pareti ed edifici con pubblicità di tabacco e dintorni Il 45% le scuole avevano negozi di generi alimentari con pubblicità di tabacco sulle loro finestre e porte. Il 89% le scuole censite hanno negozi di alimentari intorno a loro che espongono prodotti del tabacco sul bancone.

Sono state fatte raccomandazioni tra cui l'effettiva attuazione di divieto di pubblicità, promozione del tabacco e sponsorizzazione e divieto di vendita di prodotti del tabacco nelle scuole. È inoltre necessario introdurre l'esposizione di "vendita vietata ai minori" in tutti gli sbocchi e sostenere gli sforzi della società civile affinché possa contribuire all'adozione e all'attuazione di politiche efficaci del controllo del tabacco in Benin

Fonte : Lanouvelletribune.info


Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Una vera passione appassionata da molti anni, sono entrato a far parte della redazione dalla sua creazione. Oggi sono principalmente coinvolto in riviste, tutorial e offerte di lavoro.