CANADA: la Canadian Constitutional Foundation aderisce all'AQV.

CANADA: la Canadian Constitutional Foundation aderisce all'AQV.

Stamattina, 3 August 2016, alleati di dimensioni si sono uniti ufficialmente alla difesa dei diritti fondamentali Quebecers e Canadesi hanno protestato. In effetti, una mozione di intervento della Canadian Constitution Foundation (CCF) è stata presentata alla Corte del Quebec per unirsi al ricorso dell'Associazione dei Vapoteries del Quebec.

aqv1Il CCF ha aderito alla difesa dei diritti nel ricorso giudiziario dell'AQV riguardante alcune disposizioni della legge 28 (ex Bill 44) promulgata dal governo del Quebec nell'estate 2015.

Secondo Derek di CCF From: " Il governo sta erigendo barriere indebite e incostituzionali allo svapo per i cittadini del Quebec e del Canada ", aggiunge," che con queste barriere ci saranno più fumatori che rimarranno dipendenti da questa abitudine altamente dannosa. Saranno anche meno inclini a prendere in prestito il periodo di transizione di vaping. Riteniamo che questa violazione sia una violazione del diritto costituzionale alla sicurezza '.

Questo forte sostegno all'Associazione di svapo del Québec dimostra l'importanza di ricordare che i corpi democratici in Quebec, e in ogni altra parte del mondo, devono essere benevoli verso i loro elettori. La violazione dei diritti fondamentali è e rimarrà inaccettabile, oltre ad alimentare chiaramente il cinismo riguardo alle decisioni delle autorità governative in termini di protezione dei cittadini.

Fonte : AQV


Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

CEO di Vapelier OLF ma anche editore di Vapoteurs.net, è con piacere che lascio la mia penna per condividere con voi le notizie dello svapo.