Top banner
Top banner
Top banner
SOCIETÀ: la sua batteria di sigarette elettroniche esplode, pensa di essere stato colpito a ...

SOCIETÀ: la sua batteria di sigarette elettroniche esplode, pensa di essere stato colpito a ...

Insolito? Probabilmente ... Drammatico? Senza dubbio ... Domenica scorsa, intorno a 11 h, i gendarmi di Delle hanno ricevuto una strana telefonata. Alla fine del portatile, un uomo in uno stato di stupore, sulla quarantina. Spiega che gli è stato appena sparato alla coscia .... In realtà la sua batteria per sigarette elettroniche aveva appena conosciuto il suo portachiavi in ​​tasca e la reazione è stata esplosiva!


QUANDO IL VESCOVO INCONTRA L'INCONSCIENZA!


Questa notizia è riportata dai nostri colleghi di Repubblicano orientale. Domenica, intorno a 11 h, i gendarmi hanno ricevuto una strana telefonata. Alla fine del portatile, un uomo in uno stato di stupore, sulla quarantina. Spiega che è stato appena colpito alla coscia. La prova? Una bella bruciatura sotto i vestiti e un proiettile steso a terra.

Immediatamente, la gendarmeria invia una pattuglia in questo edificio dellois. Ma rapidamente, i militari sono incuriositi dalla configurazione dei luoghi: un 4e piano, senza vis-à-vis. Impossibile prevedere uno scatto esterno.

Sono quindi interessati a questo oggetto fuso sul terreno che hanno difficoltà a identificare. Le indagini e i risultati per chiarire infine il mistero: il Dellois fu vittima di una reazione chimica. La batteria, carica della sigaretta elettrica, era nella tasca dei pantaloni, accanto al mazzo di chiavi. L'attrito del metallo contro la batteria lo ha riscaldato fino all'esplosione.

Questo non è il primo incidente del tipo, quindi fai attenzione prima di mescolare gli oggetti nella parte inferiore della tasca. Se non si è sicuri, o se non si è consapevoli, considerare di informarsi prima di acquistare, utilizzare o conservare le batterie. Ecco a tutorial completo dedicato alle batterie agli ioni di litio che ti aiuterà a vedere più chiaramente.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Avendo una formazione in specialista della comunicazione, mi prendo cura da un lato dei social network Vapelier OLF ma sono anche editore di Vapoteurs.net.

Laisser une réponse