TUNISIA: in attesa di un regolamento sulla sigaretta elettronica.
TUNISIA: in attesa di un regolamento sulla sigaretta elettronica.

TUNISIA: in attesa di un regolamento sulla sigaretta elettronica.

In Tunisia, una riunione di lavoro è tenuto il Martedì gennaio 16 2018 tra il presidente dell'associazione della sigaretta elettronica per smettere di fumare (ACEAF) Khaled Haddad e il direttore generale del National Board of Tobacco and Matches (RNTA), Sami Ben Jannet durante il quale i due leader hanno menzionato le difficoltà incontrate nel settore.


RISOLUZIONE DEL PROBLEMA LEGALE RELATIVO ALLA VENDITA DI SIGARETTE ELETTRONICHE


ACEAF ha annunciato di aver presentato proposte al direttore del RNTA che aiuteranno a porre fine alle difficoltà incontrate. Da parte sua, il direttore della RNTA ha espresso la sua volontà di risolvere la crisi il prima possibile.

Inoltre, Sami Ben Jannet ha chiesto all'ACEAF una relazione che illustri l'attuale situazione del mercato dello svapo. Va ricordato che l'associazione della sigaretta elettronica per smettere di fumare (ACEAF) chiama a risolvere il problema legale relativo alla vendita di sigarette elettroniche in Tunisia.

La vendita di prodotti vape è soggetta al monopolio del RNTA, che ha moltiplicato la vendita al di fuori del circuito legale. L'ACEAF ha assicurato che diversi studi hanno dimostrato l'efficacia di questa alternativa per smettere di fumare.

Fonte : Jawharafm.net

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Avendo una formazione in specialista della comunicazione, mi prendo cura da un lato dei social network Vapelier OLF ma sono anche editore di Vapoteurs.net.