E-SIGARETTA: un'opportunità per ridurre il numero di tumori legati al tabacco?

E-SIGARETTA: un'opportunità per ridurre il numero di tumori legati al tabacco?

In un rapporto pubblicato ieri su " Tumori in Francia in 2016", CNIB (National Cancer Institute) dedica alcune pagine alla sigaretta elettronica chiedendosi se rappresenti " un'opportunità per ridurre il numero di cancri correlati al tabacco". Secondo la conclusione di questo rapporto, l'e-sigaretta potrebbe alla fine essere un ulteriore modo di svezzare per aiutare i fumatori che decidono di interrompere o ridurre il loro consumo.


E-SIGARETTA, UNA SOLUZIONE PER RIDURRE IL NUMERO DI TUMORI ASSOCIATI AL TABACCO?


Nel suo rapporto sulle pagine 20 che trattano di "Cancro in Francia in 2016" (disponibile qui), il National Cancer Institute ha deciso di dedicare quattro (pagina 16 a 19) alla sigaretta elettronica. In primo luogo, questo un promemoria che c'è Decessi di 73 000 all'anno in Francia attribuibili al cancro più del 60% da cancro.

Sulla base di numerosi studi e ricerche affidabili, l'INCA si occupa della prevalenza degli utenti di sigarette elettroniche in Francia prima di chiedere se effettivamente consente la cessazione del fumo. Secondo il rapporto, si osserva una significativa riduzione del numero di sigarette fumate a favore della sigaretta elettronica con nicotina contro i cerotti.


QUALE CONCLUSIONE PER IL CNIB?


In conclusione, l'INCA (National Cancer Institute) afferma :

- Quello in Francia, l'uso della sigaretta elettronica registrata da quando 2012 rallenta.
- Che il suo uso è ora prevalentemente quotidiano.
- Che la moltitudine di studi e informazioni che sono spesso contraddittorie e di varia qualità scientifica, e le molte domande che devono ancora essere risolte, potrebbe indurre i fumatori ad essere più riluttanti a usarlo come mezzo di sostituzione.
- Che lo sforzo nella lotta contro il fumo, che è stato aumentato con il programma nazionale di riduzione del tabacco, debba essere approfondito utilizzando eventualmente la sigaretta elettronica.

Il National Cancer Institute conclude il suo rapporto affermando che a Questo insieme di misure, la sigaretta elettronica potrebbe rappresentare, a lungo termine, un ulteriore strumento di svezzamento per aiutare i fumatori che decidono di interrompere o ridurre il loro consumo.

Fonte : INCA / Visualizza il rapporto completo

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Redattore capo di Vapoteurs.net, il sito di riferimento sulle notizie dello svapo. Impegnata nel mondo dello svapo da 2014, lavoro tutti i giorni in modo che tutti i giornalisti e i fumatori siano informati.