E-SIGARETTA: risultato del sondaggio condotto sui negozi di vaporizzatori in Francia.

E-SIGARETTA: risultato del sondaggio condotto sui negozi di vaporizzatori in Francia.

Nel mese di aprile, ECigIntelligence, una società di ricerche di mercato indipendente specializzata nel settore del vaping, ha lanciato un'importante indagine sui negozi di sigarette elettroniche per proprietari o gestori di negozi in Francia. Questo sondaggio condotto in collaborazione con Vapoteurs.net et PGVG svela oggi i suoi risultati.


IL CONTESTO DELL'INDAGINE


Questo sondaggio online è stato condotto da ECigIntelligence sui negozi di sigarette elettroniche tra il mese di aprile 2017 e il mese di maggio 2017 in Francia per avere una panoramica delle categorie di prodotto, dei marchi, dei ricavi e dell'attitudine attuale rispetto all'industria del vapo- .

Il sondaggio ha raccolto le risposte 165, che rappresentano oltre i negozi 500 in Francia, la maggior parte degli intervistati erano operatori commerciali indipendenti in attività da almeno 2 anni. Più del 70% degli intervistati operava in meno di tre luoghi diversi. La raccolta delle risposte è stata effettuata con la collaborazione del Rivista PGVG e il sito di informazione Vapoteurs.net. Il sondaggio online è stato inviato ai rispondenti tramite la piattaforma Indagine Scimmia.


RISULTATI DELL'INDAGINE DI ECIGINTELLIGENCE


Analisi delle entrate

- Il fatturato medio mensile è di 24 000 €.
- Le vendite di e-liquid generano circa il 60% del fatturato.
- Più del 90% delle entrate proviene da negozi fisici. (rispetto a 7% per i negozi online e solo 1% per i grossisti)
- per categoria di prodotto, in primo luogo troviamo le e-liquidi con 57% delle vendite e dei mods / starter kit con 24% delle vendite, con atomizzatori 14% delle vendite e, infine, gli "altri prodotti" con 4% del fatturato

Analisi delle vendite di e-liquid

- Il numero medio di bottiglie (tutte le capacità combinate) è stimato in una cifra da 1500 a 2000 di bottiglie al mese.
- I sapori "Fruits", "Tobacco" e "Menthol" sono i più popolari.
- I livelli di nicotina più popolari sono 6mg / ml seguiti da nicotina zero.
* La nicotina zero è rappresentata a 20%.
* 1,5 mg / ml è rappresentato a 7%
* 3 mg / ml è rappresentato a 13%
* 6 mg / ml è rappresentato a 25%
* 12 mg / ml è rappresentato a 19%
* 18 mg / ml è rappresentato a 13%
* 24 mg / ml o più è rappresentato a 3%

- Il settore dell'e-liquid è dominato dai marchi francesi, Alfaliquid, D'lice e VDLV, che sono i tre marchi più citati.

Analisi delle vendite hardware

- La distribuzione di sigarette elettroniche nell'industria dello svapo è dominata da gruppi cinesi. I produttori più citati sono Eleaf, Joyetech, Kangertech, Aspire e Smoktech.

Prospettive e regolamenti

- 90% degli intervistati afferma di essere "ottimista" per il settore guardando al futuro.
- In termini di impatto a seguito del TPD, le tre risposte più indicate sono il ritardo o l'abbandono dell'espansione delle società, la diminuzione delle spese dei servizi professionali e la riduzione dell'inventario.

Per ulteriori informazioni sul sondaggio, visitare il sito Web ufficiale di EcigIntelligence.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Redattore capo di Vapoteurs.net, il sito di riferimento sulle notizie dello svapo. Impegnata nel mondo dello svapo da 2014, lavoro tutti i giorni in modo che tutti i giornalisti e i fumatori siano informati.

Laisser une réponse