ECONOMIA: Green Liquides, storico player dello svapo, sta cambiando di mano!

ECONOMIA: Green Liquides, storico player dello svapo, sta cambiando di mano!

È uno scoop, un vero fulmine a ciel sereno nel piccolo mondo dello svapo francofono. Pascal Bonnadier, fondatore della società storica" Liquidi verdi Nel 2013 ha appena preso una decisione difficile ma ben ponderata. Infatti, dopo 8 anni di eccellenza nello svapare nettare, i marchi legati all'azienda e lo strumento di produzione stanno cambiando di mano. 


I MARCHI GREEN LIQUID VANNO IN ELIQUID FRANCE!


Per capire questa sorprendente decisione, la redazione di Vapoteurs.net si è avvicinata Pascal Bonnadier, un amante dello svapo, una vera figura dello svapo francese per un'intervista esclusiva. 

 

scrittura : Ciao Pascal

Ci hai appena dato una notizia molto importante. Hai deciso di vendere i marchi Green Liquides. Puoi dirci di più? ?

Pascal Bonnadier : Ciao Oliviero! In effetti, ho venduto lo strumento di produzione a Curieux E-Liquides e i miei marchi a Eliquid France. 

“Vorrei che lo spirito Green continuasse. "

Perché questa decisione

Il verde ha un bell'attrezzo. Molto rapidamente dopo la sua creazione, ho voluto farne una grande azienda. Non per problemi egocentrici ma più per mostrare il nostro coinvolgimento e la nostra serietà su quella che considero una rivoluzione sanitaria essenziale e la migliore possibilità per smettere di fumare. Volevo anche una struttura all'avanguardia in termini di sicurezza e produzione. Tuttavia, un tale strumento impone molti vincoli che richiedono molto tempo. Ho molte persone e le loro famiglie che dipendono dalla nostra attività. I notevoli obblighi, i molteplici vincoli e la perenne corsa in avanti hanno finito per distruggere il bene più prezioso che non si acquisisce mai: la salute.

Green Liquides, una storia che dura dal 2013!

 

Esattamente. Il verde è il tuo bambino ed è uno dei giocatori "storici" dello svapo. Hai speso molte energie e capacità intellettuali per renderlo un marchio riconosciuto, unanimemente apprezzato e rispettato dall'ecosistema. Avevi dei requisiti per i tuoi acquirenti? ?

Come giustamente dici. Green ha un'identità molto forte, acquisita dalla sua reputazione ma anche, per certi aspetti, da elementi che non sono di mia volontà. In diversi ambiti avevo raggiunto il punto di saturazione, al punto da mettere a repentaglio la mia salute e, peggio ancora, la mia passione. Mi sentivo rinchiuso, sull'orlo del soffocamento e gli incontri con Curieux E-liquids e Eliquid France sono arrivati ​​al momento giusto. Come puoi immaginare, questo non è successo in due giorni e abbiamo avuto una lunga discussione. Ma ti rassicuro, non ci è voluto molto prima che andassimo d'accordo.  

“Oggi sono un uomo libero. Liberato dai tanti vincoli dell'imprenditore. "

Gli E-liquid curiosi non avevano uno strumento di produzione, pensi che ora avranno il meglio a disposizione per raggiungere tutti i loro obiettivi? ?

Sì, hanno avuto partner molto rispettabili. Ho cercato di supportarli nel miglior modo possibile e ora hanno lo strumento ideale per continuare il loro sviluppo e stabilire ulteriormente un'eccellente reputazione. 

Pascal Bonnadier, Fondatore e Presidente di Green Liquides SAS

Ti confermo ! Le Vapelier ha valutato molte referenze nel catalogo e ha ottenuto una bella collezione di Top Jus! Eliquid France ha acquistato da voi i marchi Green. Immagino abbiano fatto lo stesso per le ricette ?

Si Certamente. 

Sei informato sui prossimi sviluppi in Green Liquides? ?

No. Tuttavia, le nostre numerose discussioni negli ultimi mesi mi hanno dato speranza: un certo spirito "Green" dovrebbe continuare. Se vogliono chiedermelo, ci sarò. sono loro che detengono le chiavi del futuro.

Hai anche un'azienda e un'attività di Juice Maker. Continuerai in questo settore? ?

Sì, con chi condividerà i miei valori e una passione comune. Questa attività è guidata solo dalla passione. La passione che ho per pensare, creare, concepire un insieme aromatico. Questa passione all'interno di Green non era più la mia azione principale. Oggi sono un uomo libero. Liberato dai tanti vincoli dell'imprenditore. Potrò rifocalizzarmi sulla mia passione per la creazione.

Cosa hai intenzione di fare adesso right ?

Riposa, ritirati, ricaricherò le mie batterie e prenderò il tempo per vivere, godermi i miei cari e la mia libertà.

Ci vediamo al prossimo Vapexpo ?

Sì, certo, se la situazione sanitaria lo consente.

Grazie ancora Pascal per la tua fiducia in Le Vapelier. Ti ringraziamo anche per averci offerto questo scoop che sicuramente scuoterà il mondo dello svapo. In ogni caso ci mancherai molto.

Come hai detto tu, la libertà non ha prezzo. Vi auguriamo di conservarlo e goderne il più a lungo possibile. Sappi comunque che i canali di comunicazione del Vapelier sono sicuramente aperti per te e che sarà un piacere poter lavorare di nuovo insieme.

 

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Editor-in-chief di Vapoteurs.net, il sito di riferimento per le notizie sullo svapo. Impegnata nel mondo dello svapo dal 2014, lavoro ogni giorno per assicurarmi che tutti i vapers e i fumatori siano informati.