STATI UNITI: sospetti sul presidente Trump, puntualizzato?
STATI UNITI: sospetti sul presidente Trump, puntualizzato?

STATI UNITI: sospetti sul presidente Trump, puntualizzato?

Mentre un anno fa il presidente degli Stati Uniti Donald Trump aveva promesso di non occuparsi più del suo impero immobiliare, oggi molti sospetti continuano a pesare su di lui. Tra questi, un congresso di lobbisti per la sigaretta elettronica a cui avrebbe partecipato ...


UN CONGRESSO SOLO PRIMA DELLA RIPETIZIONE DI ALCUNI REGOLAMENTI


Un anno fa, Donald Trump ha promesso di non avere più a che fare con il suo impero immobiliare, rinunciando alle redini della Trump Organisation ai suoi due figli più grandi pur restando proprietario, una prima per un presidente americano.

Oggi i suoi club di golf in Florida e nel New Jersey, dove ha trascorso più di 80 giorni in 2017, sono parte integrante della presidenza. E i suoi avversari denunciano implacabilmente, anche in tribunale, le connessioni opache tra la Casa Bianca e l'organizzazione Trump. Per molti, un clamoroso esempio di questo pericoloso mix di generi è il Trump International Hotel a Washington, vicino alla Casa Bianca.

Tra i sospetti che continuano a pesare su Donald Trump si trova un congresso di lobbisti per la sigaretta elettronica a cui il presidente avrebbe partecipato. Alcuni non esitano a trovare questo straordinario ricordo che pochi mesi dopo la sua elezione la La FDA ha annunciato un rinvio l'entrata in vigore dei regolamenti sulle sigarette elettroniche di 2022. Ci sarebbe un conflitto di interessi? In ogni caso il dubbio continua a librarsi sul presidente americano ...

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Appassionato di giornalismo, ho deciso di unirmi al team editoriale di Vapoteurs.net in 2017 per occuparmi principalmente di notizie di vape in Nord America (Canada, Stati Uniti).