Top banner
Top banner
CANADA: verso la fine della gestione della sigaretta elettronica di cannabis medica

CANADA: verso la fine della gestione della sigaretta elettronica di cannabis medica

In Canada, il Workers 'Compensation Board della Prince Edward Island ha appena completato la sua prima revisione della sua politica sulla cannabis medica, un anno dopo la sua attuazione. La commissione che attualmente copre i costi ragionevoli per l'acquisto di una sigaretta elettronica sta pensando di abbandonare del tutto la cura.


VERSO LA FINE CURA DA UN CANADA SANITARIO ATTENZIONE!


Secondo la politica attuale, l'uso di questo prodotto è approvato contro la nausea che accompagna la chemioterapia, l'assistenza di fine vita, lo spasmo causato da una lesione spinale o dolore cronico.

La commissione copre attualmente i costi ragionevoli per l'acquisto di una sigaretta elettronica, ma intende rinunciare a questa misura. Direttore dei servizi sul posto di lavoro, Kate Marshall, non vuole più coprire i costi delle apparecchiature di svapo a causa di un recente avviso emesso da Health Canada.

La commissione vuole assicurarsi che la sua politica non sia vista come la promozione dello svapo come un modo per ottenere il trattamento della cannabis, afferma Marshall. La commissione propone di sospendere la copertura elettronica delle sigarette come misura provvisoria, ha affermato.

Se Health Canada o la comunità scientifica cambiano i loro avvertimenti, la commissione continuerà a rivedere la sua politica, afferma Marshall.

Fonte : Ici.radio-canada

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Appassionato di giornalismo, ho deciso di unirmi al team editoriale di Vapoteurs.net in 2017 per occuparmi principalmente di notizie di vape in Nord America (Canada, Stati Uniti).

Laisser une réponse