Top banner
Top banner
Top banner
AUSTRALIA: La morte di un bambino del mese 19 che aveva consumato l'e-liquid alla nicotina di sua madre.

AUSTRALIA: La morte di un bambino del mese 19 che aveva consumato l'e-liquid alla nicotina di sua madre.

In Australia, un bambino di un mese 19 è morto a giugno dopo aver mangiato un e-liquid contenente nicotina appartenente a sua madre. Un caso sorprendente e tragico che si svolge in un paese in cui i prodotti di vaping di nicotina sono vietati.


LA MORTE DI UN BAMBINO RISULTANTE NELL'AVVENTAMENTO DI NICOTINA?


Secondo le informazioni dell'AAP (Australian Associated Press) un baby sarebbe morta lo scorso giugno dopo aver mangiato l'e-liquid alla nicotina di sua madre. Il bambino piccolo L'origine di Melbourne di 19 per un mese è stata trovata con una delle bottiglie di e-liquid di sua madre in bocca, riporta l'AAP. È stato ricoverato in ospedale ma è morto 11 giorni dopo.

Il tribunale ha ascoltato lunedì che la madre stava cercando di smettere di fumare e ha acquistato liquirizia liquida all'estero da mescolare con una base di e-liquid. Come promemoria, eIn Australia, è illegale vendere o acquistare nicotina liquida, segnala l'AAP.

Era un " mancanza di vigilanza momentanea A differenza della negligenza della madre, disse il medico legale Phillip Byrne. La famiglia è stata devastata da quello che è successo, ha aggiunto.

Fonte : Newshub.co.nz/

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Appassionato di giornalismo, ho deciso di unirmi al team editoriale di Vapoteurs.net in 2017 per occuparmi principalmente di notizie di vape in Nord America (Canada, Stati Uniti).

Laisser une réponse