INDONESIA: il governo impone la tassa 57% sui prodotti vaping
INDONESIA: il governo impone la tassa 57% sui prodotti vaping

INDONESIA: il governo impone la tassa 57% sui prodotti vaping

Non è facile essere un vaper e vivere in Indonesia. In effetti, il governo del paese ha appena deciso che i prodotti vaping sarebbero soggetti ad un'accisa di 57% da 1er July 2018.


« LA BASE DI E-CIGARETTE È IL TABACCO ...«


I vomeri che vivono in Indonesia dovranno prepararsi a pagare di più per i loro prodotti perché il governo, attraverso la Direzione generale delle dogane del Ministero delle finanze, si è assicurato che i prodotti vaping siano soggetti a una tassa di 57%. Queste accise che dovrebbero far salire il prezzo delle sigarette elettroniche entreranno in vigore a 1er July 2018.

secondo Heru Pambudi, il direttore generale delle dogane e delle accise Gli ingredienti di base utilizzati in questi prodotti provengono dal tabacco, da lì, questi oggetti devono essere soggetti ad accise. »

Le autorità doganali si consulteranno con il ministero del Commercio per garantire che l'applicazione di questa tassa proceda senza intoppi.

Heru Pambudi ha dichiarato di non avere come obiettivo l'importo delle entrate potenziali derivanti da tali accise sullo svapo. Secondo lui, la cosa più importante al momento è limitare il consumo di questi prodotti che potrebbero potenzialmente danneggiare la salute.

Imponendo accise sui prodotti vaping, il governo si aspetta che i prezzi aumentino e diventino più accessibili per i bambini.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Avendo una formazione in specialista della comunicazione, mi prendo cura da un lato dei social network Vapelier OLF ma sono anche editore di Vapoteurs.net.

Laisser une réponse