Top banner
OF VAPE AND OHMS: Intervista di Frédéric Garcia (LE VAPELIER)

OF VAPE AND OHMS: Intervista di Frédéric Garcia (LE VAPELIER)

Se il mondo dello svapo viene spesso presentato su aspetti tecnici, scientifici o commerciali, quasi dimenticheremmo che dietro ogni progetto si nascondono uomini e donne. Per mettere in mostra tutti questi talenti che fanno dello svapo quello che è oggi, la nostra redazione ha deciso di farti conoscere queste persone attraverso interviste. Ecco un'intervista "speciale" con un membro del nostro team.
 

Oggi ci vediamo Frederic Garcia, Cofondatore e partner di Vapelier. Per saperne di più, vai a site officiel.


ALLA SCOPERTA DI UN OHM


Ciao, per iniziare questa intervista, ti invitiamo a presentarti disegnando il tuo ritratto. Sei pronto? Bene, andiamo!

- Dove vivi ? Di dove sei?
Vivo a Saint Nazaire (Pirenei orientali).

- Qual è la tua situazione personale? Sposato (e)? I bambini?
Sposato e ho tre figli di 13, 9 e 6 anni.

- La tua qualità principale? e predefinito?
In termini di qualità direi, sempre pronto a rendere servizio e difetto, go-getter.

- Hai animali domestici? ?
Sì, ho il mio piccolo Oxy (grigio del Gabon), un cane e tre gatti (casa grande).

- Il tuo stile di abbigliamento?
Nessuno stile particolare, può essere magliette da basket di jeans con pantaloncini con falda canotta.

- Mettendo da parte gli abbozzi, hai qualche passione?
Quindi al momento mi qualificherei più come un hobby che come una passione perché non ho il tempo di dedicarmi completamente ad esso. Mi piace la mountain bike e la pesca, che ti permette di schiarirti le idee quando le canne sono in acqua e sei paziente per i pesci.

- Il tuo musicista, cantante o gruppo musicale preferito?
Niente di preferito, ascolto molta varietà francese.

- Qual è il tuo film preferito?
La linea verde è un buon esempio di non giudicare senza sapere e mostra che spesso sono le persone giuste ad essere prese di mira.

- Qual è la tua visione personale di una "buona notte"?
Ne farei due, una serata romantica con la mia dolce metà, niente strass e glitter, un buon prosciutto al burro sulla spiaggia a guardare le stelle sentendo un po 'di brezza sfiorare il tuo corpo e poi, uh no, diventa molto intimo (ride), e / o una serata con gli amici, accompagnata da una grigliata e qualche lattina per poi parlare di tutto e di niente.


OHM E VAPE


Ovviamente, non si può parlare di un attore di svapo senza fargli alcune domande personali sull'argomento.

- Sei addirittura un vaper? Se sì, qual è il tuo set-up? Il tuo e-liquid preferito?
Sì, sto svapando da oltre quattro anni. Vado quasi solo su un tubo o una scatola meccanica perché è molto affidabile e mi piace lo svapo che fornisce. Liquidi, ce ne sono due che svapo ogni giorno, sono il tallak di Vape Institut e il Greedy Scratch di Revolute. 

- In modo molto personale, cosa significa per te lo svapo?
È stato un buon modo per smettere di fumare, quando ho iniziato, è vero che il materiale non era eccezionale e, tra l'inizio dello svapo e lo stop completo, mi ci sono voluti tre mese. Quindi il materiale si è evoluto e sono stato in grado di evolvere il mio svapo. Quindi sì, lo svapo ancora ma per piacere e non più per necessità come avrebbe potuto essere il caso della sigaretta. 

- Come e perché sei interessato a questo fenomeno?
Come, perché sembrava una follia poter smettere di fumare, preservando la salute e risparmiando denaro vaporizzando e-liquid. Quindi è stato il mio lato curioso che mi ha fatto varcare la porta di un negozio e saperne di più sull'argomento. Poi quando si è evoluto, i primi ricostruibili, il DIY, hanno realizzato le proprie scatole tutto ciò che mi ha fatto immergere nel mondo dello svapo fino a 70h00 a settimana. 


LA FOLLIA DELL'OAMS


Per concludere questa intervista, passiamo ad alcune domande pazze o l'immaginazione del nostro ospite sarà in grado di esprimere se stesso.

- Domani, un genio ti offre i voti 3, con cosa farai ?
Restituire le persone scomparse ai miei cari. Proteggi i miei figli da qualsiasi tipo di malattia grave e prendi i poteri del genio, no ma oh sono passati decenni che li aveva solo.

- Se potessi vivere uno o più grandi momenti della storia, quale sarebbe?
La rivoluzione francese (beh, quello che sono disgustato), lo sbarco sulle spiagge della Normandia.

- Ti offriamo i poteri! Quali supereroi ti piacerebbe essere?
Continua ad essere un ottimo papà.

Ci rivedremo molto presto per scoprire insieme un altro numero “speciale” di “La vape et des Ohms”.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Editor-in-chief di Vapoteurs.net, il sito di riferimento per le notizie sullo svapo. Impegnata nel mondo dello svapo dal 2014, lavoro ogni giorno per assicurarmi che tutti i vapers e i fumatori siano informati.