Top banner
Top banner
INTERVISTA: Vape può causare polmonite lipidica?

INTERVISTA: Vape può causare polmonite lipidica?

Esiste attualmente 2,5 milioni di voti nel Regno Unito, si stima anche che 30 milioni il numero di voti negli Stati Uniti, oltre a milioni in tutto il mondo. Fino ad ora, ci sono due casi di polmonite lipidica identificati in Spagna con la vena 2014, entrambi ex fumatori. Nonostante i numeri, alcune persone potrebbero essere portati a credere che lo svapo potrebbe portare ad alcuni pazienti con polmonite potenzialmente lipidica.

Prof-PolosaCome sappiamo, il fumo aumenta significativamente il rischio di morte prematura mentre le sigarette elettroniche sono considerate significativamente più sicure del tabacco da parte di eminenti scienziati. I ricercatori intorno alla sigaretta elettronica sono preoccupati che molti fumatori sceglieranno di rimanere in fumo dopo queste voci recenti. Il professor Polosa è uno di loro

In questa intervista, The Il professor Riccardo Polosa ci parla di polmonite lipidica e ci dice che cosa dovremmo pensare a riguardo in base al punto di vista.

Per informazioni Riccardo Polosa è direttore dell'Istituto di Medicina Interna e Immunologia Clinica dell'Università di Catania (Italia). È inoltre responsabile del Centro universitario per la ricerca sul tabacco (Università di Catania) e professore onorario di medicina presso l'Università di Southampton (Regno Unito). Lui e il suo team hanno già condotto diversi studi sulla sigaretta elettronica.


Da dove nasce l'idea che la polmonite da vapori e lipidi possa essere collegata empiricamente?


Ricardo Polosa : La polmonite lipidica è una malattia respiratoria rara che può essere scatenata dall'aspirazione o dall'inalazione di prodotti a base di grassi nei polmoni; sappiamo che questo è accaduto nelle persone anziane dopo l'ingestione accidentale di Chimica fisicalassativi a base di olio.

Non c'è nulla nello svapo che potrebbe creare un rischio di polmonite lipidica semplicemente perché la vaporizzazione e-liquid disponibile in commercio non contiene grassi.

Tuttavia, sono consapevole che, dopo due rapporti di polmonite lipidica pubblicati da specialisti negli Stati Uniti e successivamente in Spagna, è stato anche suggerito che questo seguisse il consumo di e-liquid vaporizzato. Dopo un attento esame di questi casi clinici, sono stato in grado di identificare una causa più plausibile per l'insorgenza di polmonite lipidica in questi pazienti. Inoltre, non capisco perché i miei colleghi abbiano incriminato lo svapo. Molto probabilmente pensavano erroneamente che l'inalazione di glicerina vegetale potesse essere la causa senza considerare che la glicerina non è un lipide, ma un alcol. E per definizione, un alcol non può causare polmonite lipoidea.


Gli appunti devono preoccuparsi della possibile presenza di sostanze oleose negli e-liquid? Questo potrebbe causare potenzialmente polmonite lipidica se inalato?


Miscelatore e-liquidiRicardo Polosa : La presenza di olii essenziali non è rara in alcuni sapori che contengono e-liquid (specialmente in agrumi, mentolo). Tuttavia, gli olii essenziali non sono "oli", in senso stretto non sono lipidi; il termine "olio" per gli oli essenziali è un termine improprio. Pertanto, non possono in nessun caso causare polmonite lipidica. Gli oli essenziali si distinguono dagli oli aromatici sciogliendo in un solvente oleoso). Ovviamente, la presenza di olii essenziali può essere potenzialmente irritante e l'ipersensibilità potrebbe svilupparsi in alcune persone. Ma questa è un'altra storia ....


Ci sono aromi a base di olio che potrebbero portare a polmonite lipidica?


Ricardo Polosa : No, non a mia conoscenza. (Ma vedi la risposta alla domanda qui sotto per maggiori dettagli)


I vapers dovrebbero prendere certe precauzioni quando desiderano creare le proprie miscele di sapori?


la-polmonite-che-Guillaume-Depardieu-è-ancora-che-è-cosa-c-2666720Ricardo Polosa : In linea di principio, dirò che non raccomando di eseguire queste miscele a casa, a rischio di errori e possibili contaminazioni. Oltre all'esposizione accidentale a sostanze grasse, i vapers devono garantire che il loro fai-da-te e i loro aromi non contengano grassi intrinseci (olio vegetale, per esempio).

Ho anche sentito parlare di olii essenziali (non grassi) venduti in farmacia per massaggi che sono normalmente disciolti in solventi oleosi. Questo potrebbe essere un problema se lo inalate cronicamente poiché ciò potrebbe teoricamente causare polmonite lipoidea (se deviata dal loro uso in ND)


Quali furono le conseguenze di questa voce?


Ricardo Polosa : Il caso della polmonite lipidica ha ricevuto tale copertura mediatica ed emotiva in Spagna che i giornali sono diventati molto preoccupati per la possibilità di sviluppare gravi malattie polmonari legate allo svapo.
I pneumologi spagnoli hanno compiuto campagne aggressive contro la sigaretta elettronica.

Questi due fattori hanno contribuito a distruggere "immaginePositivo di questi prodotti, per cambiare la percezione dei consumatori e di conseguenza per partecipare al crollo del mercato delle sigarette elettroniche in questo paese.

Fonte : http://www.ecigarettedirect.co.uk (Traduzione di Vapoteurs.net)

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Redattore capo di Vapoteurs.net, il sito di riferimento sulle notizie dello svapo. Impegnata nel mondo dello svapo da 2014, lavoro tutti i giorni in modo che tutti i giornalisti e i fumatori siano informati.

Laisser une réponse