Stati Uniti: Juul Labs annuncia la fine della vendita di capsule "Mint" per sigarette elettroniche

Stati Uniti: Juul Labs annuncia la fine della vendita di capsule "Mint" per sigarette elettroniche

Non c'è bisogno di ricordartelo per alcuni mesi Juul è in subbuglio. Qualche giorno fa, il leader della sigaretta elettronica negli Stati Uniti ha annunciato che stava cessando la vendita delle sue ricariche al gusto di menta. Più passa il tempo, più il mastodonte perde le piume!


RIDUCI LA TUA FOTO RIMUOVENDO ALCUNI SAPORI!


Nel mirino delle autorità sanitarie statunitensi per diversi mesi, il famoso produttore di sigarette elettroniche Juul sta cercando di riscattarsi una reputazione smettendo di vendere i suoi baccelli alla menta aromatizzati. In effetti, la FDA, la Food and Drug Agency statunitense ritiene che Juul, in quanto leader di mercato, sia in gran parte responsabile delle recenti malattie polmonari.

Se il marchio fosse iniziato interrompendo la promozione di questi prodotti dopo Donald Trump ha dichiarato che le sigarette elettroniche non dovrebbero essere aromatizzate. Più tardi, ha smesso di venderla Baccelli con frutta.

Oggi, il marchio va oltre, rimuovendo i suoi baccelli dal sapore di menta dal mercato. Juul cerca di farsi dimenticare il tempo che passa la tempesta. Ma data la situazione, è improbabile che ciò sia sufficiente, poiché la società ha già annunciato che licenzierà le persone 500 entro la fine dell'anno.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Appassionato di giornalismo, ho deciso di unirmi al team editoriale di Vapoteurs.net in 2017 per occuparmi principalmente di notizie di vape in Nord America (Canada, Stati Uniti).

Laisser une réponse