Top banner
KANAVAPE: UN BUON BUZZ PER IL VAPE?

KANAVAPE: UN BUON BUZZ PER IL VAPE?

Era passato un po 'di tempo dall'ultima volta che avevamo sentito il ministro della Salute, Marisol Tourraine, e onestamente non stavamo peggio. Ma voilà, non appena la parola " e-sigaretta "Si pronuncia, non può fare a meno di arrivare con il suo cavallo bianco (anche se tra noi deve mancare una o due zampe ...) e abbinato alla parola" la Cannabis »Il richiamo del piede era troppo forte… Stiamo ovviamente parlando del ronzio« Kanavape », questa sigaretta elettronica alla canapa che è stata annunciata di recente e che ora sta facendo molto rumore. Allora " Kanavape " che cos'è questo ? Una buona idea ? Un brutto ronzio per lo svapo?

kanavap


KANAVAPE: UN SEMPLICE SPRAY DI CANAPA?


Prima di appassionarci all'argomento, proviamo già a scoprire questo prodotto. Lavorando sul principio di una sigaretta elettronica, Kanavape offre la possibilità di svapare un prodotto certificato a base di canapa che non contiene THC e non provoca effetti psicotici o euforici. Secondo i designer, Kanavape è completamente legale poiché la canapa è un prodotto coltivato in Francia da diverse centinaia di anni. E la legge specifica che dal 2008, in Francia, il tasso di THC deve essere inferiore allo 0,3% in conformità con le normative europee. L'obiettivo di Kanavape? Offri ai consumatori di cannabis e alle persone che apprezzano il gusto e l'odore della canapa un prodotto identico ma senza gli effetti nocivi ... Oppure no ...!

kana2


È QUESTA IDEA COSÌ MALE NEL PRINCIPIO?


Una significativa riduzione dei media sta arrivando nel mondo dello svapo e questo progetto non è molto apprezzato da molti vapers. Ma in linea di principio è una così cattiva idea? Ci dimentichiamo abbastanza rapidamente che la sigaretta elettronica è uno strumento per smettere di fumare, quindi perché questo prodotto non sarebbe terapeutico per molte persone bisognose .. Finché questo prodotto non contiene o pochissimo THC, resta difficile tirargli pietre! E anche se l'immagine della nostra cara sigaretta elettronica avrà ancora un successo, non dimentichiamo che tutto è comunque oggetto di contesa.

Marisol Touraine-personalmente favorevole-a-la-procreazione medicalmente assistita


E MARISOL È ENTRATO NELLA BRECHE… E HA CREATO IL BRUTTO RUMORE!


Ovviamente l'occasione era troppo buona perché il nostro caro ministro della Salute non mettesse i suoi due centesimi. Secondo lei, Kanavape "costituisce un incentivo a consumare potenzialmente cannabis" reprensibile per legge". Ha quindi chiesto i suoi servizi " studiare in modo molto preciso la situazione di questo prodotto", Ha spiegato, con" l'intenzione di cogliere il giudice Per vietarne la commercializzazione. Che siamo d'accordo o meno sull'argomento, noteremo che ancora una volta Marisol Touraine non ha aspettato per affrontare un argomento che riguarda lo svapo. Sembra che per il nostro Ministro della Salute ogni falla che potrebbe screditare lo svapo sia buona da prendere. D'altra parte, non abbiamo sentito parlare degli studi e di tutti i benefici che la sigaretta elettronica può portare.


KANAVAPE DIFENDE DI FRONTE ALLE OSSERVAZIONI DEL MINISTRO!


«Quando Marisol Touraine dichiara che esiste un problema di salute pubblica, ha ragione, ma il problema non è KanaVape. Il problema è l'inazione del governo sulla politica di riduzione del rischio di cannabis e la mancanza di ricerche mediche sull'uso dei cannabinoidi in Francia»
Kanavape spiega che " la cannabis è una pianta contenente più di cannabinoidi 80 E tra loro " solo THC Secondo l'azienda, ha effetti euforici, psicotici e ricreativi. Il nuovo prodotto utilizza un'altra sostanza derivata da canapa, cannabidiolo o CBD che viene pubblicizzata come "antipsicotica", "non euforica" ​​e "rilassante". "Le virtù del cannabidiolo (CBD) sono numerose con particolari benefici su stress, rilassamento, sonno", spiega l'azienda fondata da due imprenditori francesi, Sébastien Béguerie e Antonin Cohen che da diversi anni si battono per l'uso medico di cannabis.
Tanto più che questo prodotto esiste già da moltissimo tempo in molti paesi come la Svizzera, e non ha mai provocato tante polemiche. Il manager dell'azienda "Kanavape" finirà semplicemente per confidarsi " Conosciamo un successo molto più pacifico all'estero".

Non fumatori-ecig-300x300


Un brutto ronzio per lo svapo ... GRAZIE CHI? GRAZIE MARISOL!


E sì, perché chiaramente, se siamo d'accordo o meno sull'argomento del prodotto "Kanavape" che potrebbe essere discusso e dibattuto per ore, la persona che ha creato questo nuovo "brutto ronzio" sulla sigaretta elettronica non è altro che il nostro ministro della Salute. "Kanavape" offre un prodotto specifico che è legalmente nelle unghie. Allora perché ancora una volta stiamo facendo tutta l'esposizione dei media su supposizioni e accuse di incitamento a questo o quello? Insomma, possiamo essere favorevoli o contrari a “Kanavape” ma quello che è certo è che ogni falla, ogni violazione che possa screditarci sarà usata dal nostro governo.


 

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Redattore e corrispondente Svizzera. Vapoteuse da molti anni, mi occupo principalmente di notizie svizzere.