Top banner
Top banner
THAILANDIA: primo paese asiatico ad imporre il pacchetto neutro di sigarette!

THAILANDIA: primo paese asiatico ad imporre il pacchetto neutro di sigarette!

Se la Thailandia sta ancora lottando con lo svapo, il paese ha molti fumatori e quasi 70 morti 000 all'anno a causa di questa dipendenza. In risposta, il paese è appena diventato il primo paese in Asia ad imporre pacchetti di sigarette "neutrali" senza il logo del marchio.


NO ALLA SIGARETTA ELETTRICA, SÌ AL PACCHETTO NEUTRO DI SIGARETTE!


Tutte le sigarette vendute nel regno saranno ora confezionate in imballaggi standardizzati, con una foto che illustra i rischi per la salute del tabacco, con il marchio scritto in un carattere neutro. Con "70 000 morto all'anno", il tabacco è " la prima causa di morte per i thailandesi"detto Prakit Vathesatogkit, Vicepresidente dell'Alleanza per il controllo del tabacco nel sud-est asiatico.

Il regno, dove la sigaretta elettronica è vietata dalle autorità che vogliono impedire ai minori di usarla, ha circa 11 milioni di fumatori, secondo i dati dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), su un popolazione di alcuni milioni 69.

Più che i pacchetti "neutri", alcuni mettono in dubbio il basso prezzo del tabacco (tra 1 e 3 euro per un pacchetto) nel sud-est asiatico, una delle più grandi regioni di consumo del mondo.

I cosiddetti pacchetti "neutri" sono stati introdotti in Australia in 2012. Da allora sono stati adottati da diversi paesi tra cui Francia, Regno Unito, Nuova Zelanda, Norvegia e Irlanda. Singapore ha programmato la loro presentazione per il prossimo anno.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Appassionato di giornalismo, ho deciso di unirmi al team editoriale di Vapoteurs.net in 2017 per occuparmi principalmente di notizie di vape in Nord America (Canada, Stati Uniti).

Laisser une réponse