Top banner
Top banner
NOVITÀ: La sigaretta elettronica 95% meno dannosa del tabacco!
NOVITÀ: La sigaretta elettronica 95% meno dannosa del tabacco!

NOVITÀ: La sigaretta elettronica 95% meno dannosa del tabacco!

La sigaretta elettronica, o e-sigaretta, è circa 95% meno dannosa del tabacco e il suo uso dovrebbe essere incoraggiato con i fumatori che desiderano smettere.

Queste conclusioni derivano da uno studio condotto da un'organizzazione dipendente dalle autorità sanitarie della Gran Bretagna. “Le sigarette elettroniche non sono completamente prive di rischi, ma se le paragoni al tabacco, i risultati mostrano che coinvolgono solo una frazione di nocività ", ha detto il professor Kevin Fenton, di Public Health England, autore dell'indagine resa pubblica mercoledì.


Meno prodotti tossici


immagini (1)La maggior parte delle sostanze chimiche responsabili delle malattie associate al tabacco sono assenti dalle sigarette elettroniche e l'attuale migliore stima è che le sigarette elettroniche siano su 95% meno dannoso rispetto alle sigarette convenzionali, secondo questo studio. L'inalazione passiva dei fumi delle sigarette elettroniche sarebbe anche meno dannosa per la salute umana rispetto al fumo passivo.

Questo studio finanziato con fondi pubblici è in contrasto con i risultati di un rapporto di Organizzazione mondiale della sanità ad agosto 2014. Questo rapporto dell'OMS raccomandava un quadro rigoroso per l'uso delle sigarette elettroniche, in particolare il divieto del suo utilizzo in un ambiente chiuso e la sua vendita ai minori. Secondo lo studio di Public Health Inghilterra, la sigaretta elettronica potrebbe, al contrario, essere un mezzo poco costoso per ridurre il consumo di tabacco nelle zone svantaggiate dove la percentuale di fumatori resta elevata.


Aiuta a schiacciare


“I risultati mostrano costantemente che la sigaretta elettronica è uno strumento aggiuntivo per smettere di fumare e dal mio punto di vista i fumatori dovrebbero provare a svapare. e chi vaporizza dovrebbe smettere completamente di fumare ", ha detto la professoressa Ann McNeil, che ha contribuito allo studio.

Questo rapporto rifiuta inoltre il legame stabilito tra l'uso di sigarette elettroniche durante l'adolescenza e l'uso di tabacco in età adulta.


Dall'altra parte della Manica, uno strumento per cavarsela


 

Quasi tutti i file 2,6 milioni di adulti Gli utenti di sigarette elettroniche in Gran Bretagna sono fumatori o ex fumatori che la usano come mezzo per smettere di fumare e solo il 2% dei giovani tumblr_inline_niwx93un0d1qzoc3tI britannici sono utenti regolari della sigaretta elettronica, secondo questo studio.

Aziende del tabacco come Philip Morris International et British American Tobacco (BAT) vedono le sigarette elettroniche come un modo per compensare il calo delle vendite in Gran Bretagna e negli Stati Uniti e si sono impegnati a rilevare i produttori di sigarette elettroniche.

Fonte : ouest-france.fr/
Credito fotografico : Vaping360

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Redattore e corrispondente Svizzera. Vapoteuse da molti anni, mi occupo principalmente di notizie svizzere.