Top banner
Top banner
Top banner
CANADA: metà delle istituzioni educative all'interno dei misuratori 1000 di negozi di vapore.

CANADA: metà delle istituzioni educative all'interno dei misuratori 1000 di negozi di vapore.

In Canada, uno studio ha esaminato il numero di negozi specializzati in prodotti per il vape vicino alle scuole del Quebec: si è notato che quasi la metà dei CEGEP (unici istituti pubblici di istruzione superiore) avere almeno uno di questi negozi nel raggio di metri 1000.


PROSSIMITÀ GEOGRAFICA "SOTTO TOTALE" E "INCONSCIO"?


Uno studio ha esaminato il numero di negozi specializzati in prodotti vaping vicino alle scuole del Quebec: si è notato in particolare che quasi la metà dei CEGEP ha almeno uno di questi negozi in un raggio di metri 1000. Per quanto riguarda le scuole secondarie, le percentuali di 16 si collocano entro i metri 750 da dove un negozio specializzato si è affermato e talvolta più di uno.

Questa "prossimità geografica" tra scuole e prodotti vaping è addirittura sottovalutata, avverte ilIstituto nazionale di sanità pubblica del Quebec (INSPQ) chi ha fatto questa analisi pubblicata di recente. Perché non tiene conto del fatto che le e-sigarette e le ricariche vengono vendute anche nei negozi, nei tabaccai e nelle stazioni di servizio, che sono numerose e frequentate da meno di 18 anni.

L'INSPQ ha notato che nell'inverno 2018, i negozi 299 vendevano esclusivamente prodotti vaping in Quebec. Erano più nelle regioni di Montreal (46), Montérégie (46), Laurentian (32) e Québec (32). Sia le scuole superiori che quelle secondarie nelle aree urbane hanno maggiori probabilità di avere una maggiore disponibilità di punti vendita nelle vicinanze.

La legge proibisce la vendita di tali prodotti di vaping ai minori. Molti di essi contengono nicotina, a varie concentrazioni. Nonostante ciò, una percentuale significativa di studenti delle scuole superiori del Quebec ha già sperimentato le sigarette elettroniche: in 2016-2017, 29 ha dichiarato di averlo usato per tutta la vita e il 11 per cento ha dichiarato di avere uso recente, ovvero durante gli ultimi giorni 30.


PROSSIMITÀ, UN FATTORE ASSOCIATO CON L'ATTRATTIVITÀ DELLA VAPE NEI GIOVANI?


L'Istituto ha ritenuto importante effettuare questo censimento perché studi, tra cui diversi americani, hanno suggerito che esisteva un legame tra l'accessibilità del prodotto e lo svapo. Crede che questo possibile collegamento debba essere studiato più da vicino per misurarne l'impatto reale.

«La sperimentazione con le sigarette elettroniche è diffusa tra gli studenti delle scuole superiori e i giovani adulti del Quebec. Alcuni studi suggeriscono che l'accessibilità geografica al punto di vendita di prodotti vaping, cioè la presenza e l'ubicazione di queste imprese in prossimità di luoghi frequentati dai giovani, sarebbe un fattore associato all'uso di questi prodotti, come quelli del tabacco", È scritto nella recente analisi.

L'INSPQ è dell'opinione che l'istituzione di un elenco di punti vendita del governo del Quebec faciliterebbe lo studio dell'accessibilità geografica dei giovani a queste imprese. Un modo per farlo sarebbe quello di richiedere il possesso di permessi o licenze per vendere tabacco e prodotti vaping dai mercanti in Quebec, osserva.

Tali permessi sono richiesti in alcune località degli Stati Uniti. In Florida, per i negozi specializzati nella vendita di prodotti vaping è necessario avere un permesso, come per la vendita di prodotti del tabacco. In altri luoghi, come a New York City, è richiesto uno specifico permesso di vendita per prodotti vaping, sostiene.

Il governo del Quebec ha già legiferato per stabilire le distanze minime tra scuole e alcune imprese. Ciò è avvenuto in particolare per la cannabis, mentre limitava le posizioni in cui si potevano trovare i negozi della Quebec Cannabis Company (SQDC).

Fonte : Lactualite.com/

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Appassionato di giornalismo, ho deciso di unirmi al team editoriale di Vapoteurs.net in 2017 per occuparmi principalmente di notizie di vape in Nord America (Canada, Stati Uniti).

Laisser une réponse