Top banner
Top banner
Top banner
LEGGE: con la sua nuova politica, Facebook suscita il panico sui gruppi dedicati alla sigaretta elettronica!

LEGGE: con la sua nuova politica, Facebook suscita il panico sui gruppi dedicati alla sigaretta elettronica!

È la zizanie che si stabilisce sui gruppi dedicati alla sigaretta elettronica ospitati all'interno del social network Facebook. In effetti, il famoso social network ha annunciato che verrà svelato Mercoledì una nuova politica per limitare le vendite e limitare il contenuto relativo alla sigaretta elettronica tra gli altri, ha detto un portavoce della società CNN. Anche se questa non è la prima volta che un panico si impadronisce del mondo dello svapo su Facebook, questo avviso sembra più serio.


I GRUPPI DEDICATI ALLA SIGARETTA ELETTRICA DEVONO ADATTARSI AL PIÙ PRESTO!


Da qualche ora c'è movimento sul social network Facebook! La nuova politica di Facebook et Instagram vieterà tutte le vendite private, le transazioni, i trasferimenti e gli omaggi riguardanti i prodotti del tabacco e le sigarette elettroniche, ha detto la portavoce. Tutti i marchi che pubblicano contenuti relativi alla vendita di prodotti di svapo devono limitare tali contenuti agli adulti di età superiore a 18.

La nuova politica entrerà in vigore mercoledì e si applicherà anche a tutti i gruppi di Facebook creati per vendere alcolici o prodotti del tabacco, ha detto la portavoce. Il social network sta attualmente contattando gli amministratori del gruppo per avvisarli delle imminenti modifiche.

La società sta applicando nuovi regolamenti, ha detto il portavoce, e potrebbe rimuovere tutti i gruppi che non apportano le modifiche necessarie. Mentre la politica di Facebook ha già vietato la vendita di tabacco e alcol Mercato, la piattaforma estende il suo divieto a " contenuto organico«.

La compagnia utilizzare una combinazione di tecnologia, controllo umano e report per trovare e rimuovere qualsiasi contenuto che violi queste regole"Ha detto il portavoce. Gli utenti di Facebook e Instagram, compresi quelli di età inferiore a 18, sono ancora liberi di pubblicare altri contenuti relativi ai prodotti del tabacco e allo svapo.

In base alla nuova politica, anche gli influencer che sono pagati per promuovere prodotti contenenti nicotina potranno pubblicare contenuti relativi ai prodotti del tabacco e allo svapo. I posti in questione non saranno soggetti a un limite di età, ha detto la portavoce. Tuttavia, ha osservato che la società stava valutando la possibilità di cambiare la sua politica di influenza e stava lavorando con l'industria e le autorità di regolamentazione per possibili revisioni.


NUMERI GRUPPI DI VAPOTAGE AUMENTANO IL LIMITE DI ETÀ AGLI ANNI DI 18!


A seguito della dichiarazione del portavoce di Facebook / Instagram, molti gruppi dedicati allo svapo hanno avuto una reazione immediata limitando l'accesso + 18 anni". Questo ricorda il panico alcuni anni fa, quando molti gruppi di sigarette elettroniche passarono in modalità "Segreta" per non scomparire.

Ancora ambiguo,Un portavoce di Facebook ha dichiarato che la nuova politica è in preparazione e non risponde alle audizioni del Congresso di questa settimana. Resta solo da aspettare per vedere se nel tempo la sigaretta elettronica può ancora apparire sui social network.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Avendo una formazione in specialista della comunicazione, mi prendo cura da un lato dei social network Vapelier OLF ma sono anche editore di Vapoteurs.net.

Laisser une réponse