FILIPPINE: il gruppo antifumo chiede il divieto temporaneo di sigarette elettroniche!

FILIPPINE: il gruppo antifumo chiede il divieto temporaneo di sigarette elettroniche!

Con Rodrigo Duterte ai comandi, niente è facile nelle Filippine! L'anno scorso, il presidente filippino vietato l'uso della sigaretta elettronica nello spazio pubblico. Pochi giorni fa, questo è il NVAP, un gruppo anti-fumo che chiede un divieto temporaneo di sigarette elettroniche nel paese.


DIVIETO TEMPORANEO DEL TEMPO DI E-CIGARETT PER AVERE DELLE CERTEZZE


Avendo dubbi sulla sicurezza delle sigarette elettroniche (FINE), pochi giorni fa, il gruppo filippino antifumo del New Vois Association delle Filippine (NVAP) era a favore di un divieto temporaneo di svapare nel paese.

Emer RojasPresidente della NVAP con sede a Quezon City, ha sostenuto che sarebbe normale che il governo vietare temporaneamente l'uso delle sigarette elettroniche nel paese fino a quando la sicurezza di questi dispositivi è verificato da esperti di salute.

« È necessario vietare le sigarette elettroniche, anche a livello locale, finché non ci sono prove sufficienti per dimostrare che sono sicuri per i consumatori"Ha detto il signor Rojas.

Nella sua dichiarazione, aggiunge: " La salute e la sicurezza pubblica sono troppo importanti per consentire alle e-sigarette di continuare a proliferare e guadagnare popolarità nonostante i numerosi problemi che la circondano »

L'appello di Rojas è conforme alla posizione di l'Alleanza per il controllo del tabacco nel sud-est asiatico (SEATCA) relativo al divieto di sigarette elettroniche. Infatti, SEATCA ha dichiarato da parte sua:

« I paesi in via di sviluppo non dovrebbero essere messi sotto pressione per consentire FINE fino a quando le questioni normative e di governance non saranno chiare. L'obiettivo rimane quello di stabilire chiari standard di sicurezza e di proteggere i giovani dall'uso di e-cigarette »

Nella sua dichiarazione, SEATCA ha ricordato che il Brunei, il Cambogia, Singapore e Thailandia aveva già vietato le sigarette elettroniche.


"LA VENDITA E L'USO DI E-SIGARETTE PERICOLANO LA VITA DELLE FILIPPINE"


Ma Emer Rojas non si ferma qui! In effetti, afferma anche che consentire la vendita e l'uso virtualmente non regolamentato delle e-sigarette mette chiaramente in pericolo la vita di milioni di filippini.

«Dobbiamo ancora aspettare che le malattie causate dalle sigarette elettroniche aumentino e che ci siano più persone che sono dipendenti prima di imporre un divieto?Stressato Rojas.

Questa iniziativa è stata sostenuta dal gruppo giovanile Sigaw ng Kabataan Coalition, che afferma che gli utenti di sigarette elettroniche, in particolare i giovani, dovrebbero essere protetti da questo modo pericolosamente crescente.

« Sempre più giovani stanno diventando dipendenti dalla sigaretta elettronica. Sono davvero sicuri per le persone? "detto Ellirie AvilesPresidente della Coalizione Sigaw ng Kabataan.

Infine, Emer Rojas si basa su casi di esplosioni di batterie e chiede al governo di reagire: " Può succedere a chiunque e avere conseguenze molto gravi. Ma perché correre questo rischio? Il governo, in particolare i governi locali, deve includere il divieto delle sigarette elettroniche nei loro ordini anti-fumo per proteggere la popolazione da questa minaccia emergente '.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Avendo una formazione in specialista della comunicazione, mi prendo cura da un lato dei social network Vapelier OLF ma sono anche editore di Vapoteurs.net.