SALUTE: 31 maggio, Giornata mondiale senza tabacco, l'opportunità di passare al vaping!

SALUTE: 31 maggio, Giornata mondiale senza tabacco, l'opportunità di passare al vaping!

Il 31 maggio 2020, i sostenitori dell'OMS e della salute pubblica di tutto il mondo si riuniranno per celebrare la Giornata mondiale senza tabacco. Se la sostenuta campagna globale per l'Organizzazione mondiale della sanità desidera creare un mondo senza tabacco ma anche senza svapare, ribadiamo dalla nostra parte il seguente messaggio: " Per mettere fine al fumo, fai la transizione con uno strumento di riduzione del rischio!«.


IL 31 MAGGIO, UN'OPPORTUNITÀ IDEALE PER EFFETTUARE LA TRANSIZIONE AL VAPE!


Il 31 maggio 2020, il mondo scientifico si incontrerà per celebrare la Giornata mondiale senza tabacco. Questa campagna globale organizzata da OMS (Organizzazione mondiale della sanità) evidenzia i risultati e i progressi compiuti nel corso dell'anno nel realizzare un mondo senza tabacco.

Con 17% di giovani dai 15 ai 24 anni che fumano nel mondo, difficile criticare il principio di questa Giornata mondiale senza tabacco ma tutt'altro che perfetto. Infatti, invece di evidenziare la riduzione del rischio, l'OMS dedica molto tempo a svapare lo svapo, che è riconosciuto come lo strumento di riduzione del rischio più efficace. Nella sua organizzazione del Giornata mondiale senza tabacco, l'OMS non esita a puntare il dito sullo svapo e specifica che quest'anno questo 31 maggio si concentrerà sulla protezione delle giovani generazioni, con il tema principale " Proteggere i giovani dalla manipolazione dell'industria e impedire loro di usare tabacco e nicotina " L'organizzazione sottolinea anche che il crescente interesse per l'industria dei tabacchi per i giovani, un mercato emergente e vulnerabile per i suoi prodotti che creano dipendenza, è un problema urgente e una sfida per tutti i funzionari di controllo del tabacco. i paesi.

Tuttavia, dobbiamo essere chiari, da un lato lo svapo non è solo nelle mani dell'industria del tabacco e, dall'altro, la sigaretta elettronica è un meraviglioso strumento di riduzione del rischio per porre fine al fumare. Da gli studi lo hanno dimostrato per anni e la costante disinformazione sull'argomento ha imperversato. La Giornata mondiale senza tabacco 2020 non dovrebbe essere un pretesto per incolpare o cercare di "potenziare" la gioventù, ma deve ovviamente essere un supporto per spingere i fumatori nella giusta direzione, quella di un percorso senza fumo ma non necessariamente privo di nicotina . Ciò non è nuovo, tuttavia, gli studi e le prove dell'efficacia dello svapo nel controllo del tabacco dovrebbero avere un impatto sul "discorso" e sull'impegno dei "difensori della salute pubblica" e dell'OMS. … E ancora…

Lobbismo, conflitti di interesse, posizioni estremiste, nulla sembra fermare questi cosiddetti "difensori della salute" che velano i loro volti e sono più preoccupati di apparire che della salute di milioni di fumatori la cui durata della vita si sta riducendo giorno per giorno. Una cosa è dire che lo svapo non è sicuro al 100%, ma di annunciare, soprattutto parlando della sigaretta elettronica, che " l'industria del tabacco ha abbellito i suoi prodotti per renderli più attraenti per specifici gruppi demografici Essere fuori tema se l'obiettivo è aiutare le persone a smettere di fumare.

Dove sono gli studi? Cosa propone l'OMS di porre fine al fumo oltre a diffondere comunicazioni sterili e offensive? Il 31 maggio 2020 non deve appartenere agli estremisti anti-fumo, ma piuttosto ai fumatori che desiderano liberarsi da questa terribile dipendenza! Quindi da parte nostra offriamo la soluzione più efficace da anni, riduzione del rischio con lo svapo! Fai la transizione, smetti di fumare, consuma nicotina se necessario e smetti di fumare una volta per tutte!


I PROFESSIONISTI DEL VAPE AL POSTO PER LA "GRANDE TRANSIZIONE"!


« JEVAPE "O" ARRESTO »Queste sono le parole chiave per ottenere codici promozionali su molti negozi online di vaporizzatori. Spesso offerte esclusive con sconti fino al -20% sul conto totale, tanto da dire che questa è un'opportunità per molti fumatori di partire con un nuovissimo kit a un prezzo accessibile. La "Grande Transizione" è in corso e nei prossimi giorni sarà un'ulteriore opportunità da non perdere per liberarsi dal fumo grazie a un rivoluzionario strumento di riduzione del rischio.

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Avendo una formazione in specialista della comunicazione, mi prendo cura da un lato dei social network Vapelier OLF ma sono anche editore di Vapoteurs.net.

Laisser une réponse