Top banner
Top banner
STUDIO: L'uso della sigaretta elettronica ha un effetto benefico sul fumo dei giovani!

STUDIO: L'uso della sigaretta elettronica ha un effetto benefico sul fumo dei giovani!

Da anni ormai si parla di "effetto ponte" tra sigarette elettroniche e tabacco tra i giovani. Eppure molti studi danno tendenze inverse e questo è ancora il caso oggi con i lavori presentati nel Revisione delle malattie respiratorie Che si concentra sullo teenage vaping e sui suoi legami con l'uso del tabacco.


UN EFFETTO BENEFICO DI E-SIGARETTA SUL CONSUMO DI TABACCO!


L'iniziazione al fumo tramite lo svapo è controversa. Un nuovo studio intitolato " Rapporti tra lo svapo e il fumo tra gli adolescenti in seconda elementare. Risultati di uno studio osservazionale trasversale e monocentrico descrittivo condotto nell'agglomerato di Saint-Etienne "Parla del fumo degli adolescenti e di come si riferisce al fumo.

Questo studio osservativo osservativo descrittivo su un singolo centro è stato eseguito includendo gli studenti 1435 di seconda classe provenienti dall'agglomerazione di Saint Etienne. Quasi la metà degli adolescenti ha sperimentato sigarette elettroniche (50,30%) o tabacco (50,40%). Quasi un quarto di loro sono vapoteurs (23,60%) o fumatori (28,20%), con un uso minimo giornaliero (3,65% per vapotage e 9,40% per il fumo). Tra gli adolescenti, 64,85% sono non fumatori e non vapers. Per quanto riguarda il legame tra fumo e vapotage: 17,60% degli adolescenti ha riferito vapoteurs fumatori, i fumatori% 11,25 e non vapoteurs e 6,30% non fumatori e vapoteurs.

I ritratti tipici del vapoteur e del fumatore sono simili: piuttosto un ragazzo, per lo più iscritto in un liceo privato e iscritto alla formazione professionale. Vaping in adolescenti non fumatori non sembra essere una modalità importante di ingresso nel fumo o la dipendenza da nicotina. Infine, l'uso delle sigarette elettroniche tra i fumatori di adolescenti sembra avere un effetto benefico sul fumo (fermando o riducendo il consumo di tabacco affumicato).

C. Denis ha Vatant, C. Merieux dispone, L. Leclerc b, b H. Duke, C. c Berton R. v Jarrige Sig Nekaa d, e, JM ha Vergnon J. Pourchez b, ⁎
un polo UCT DocP2 CHU Saint-Etienne, 42000 Saint-Étienne, Francia
b INSERM, U 1059 Sainbiose, Centro CIS, Miniere Saint-Etienne, Università di Lione, Università Jean-Monnet, 42023 Saint-Étienne, Francia
c La Rotonde, Centro per la cultura tecnica scientifica e industriale, miniere di Saint-Etienne, 42023 Saint-Étienne, Francia
d Dipartimento dipartimentale della pubblica istruzione della Loira / HESPER EA 7425, 69008 Lione, Francia
e HESPER EA 7425, Università di Lione, Università Jean-Monnet, 42023 Saint-Étienne, Francia
⁎ Autore corrispondente. UMR INSERM U1059, Ecole des Mines de Saint-Etienne, centro di ingegneria e la salute, 158, naturalmente Fauriel, CS 62362, 42023 2 Saint-Etienne Cedex, France.UMR U1059 INSERM, Ecole des Mines de Saint-Etienne, centro di ingegneria e santé158 , naturalmente Fauriel, CS 62362Saint-Étienne cedex 242023France
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Avendo una formazione in specialista della comunicazione, mi prendo cura da un lato dei social network Vapelier OLF ma sono anche editore di Vapoteurs.net.

Laisser une réponse