Top banner
Top banner
Top banner
SCIENZA: Tabacco senza nicotina, una valida alternativa allo svapo?

SCIENZA: Tabacco senza nicotina, una valida alternativa allo svapo?

È un ottimo strumento per eliminare il tabacco e gli studi più recenti lo dimostrano ancora, lo svapo funziona! Eppure nuovi prodotti continuano ad emergere e oggi i ricercatori tedeschi affermano di aver coltivato con successo piante di tabacco che contengono 99.7% in meno di nicotina del normale. Una vera alternativa allo svapo?


PIÙ NICOTINA MA SEMPRE LA COMBUSTIONE


E se la soluzione per smettere di fumare fosse in sigarette senza nicotina? Questa è l'idea di un gruppo di scienziati dell'Università di Dortmund (Germania) che ha pubblicato il risultato dei suoi studi sulla rivista Giornale di biotecnologia vegetale. Sono riusciti a fare spingere piante di tabacco che contengono 99.7% meno di nicotina del normale.

Per ottenere questo risultato, hanno usato la famosa tecnica di modificazione genetica: la tecnica CRISPR-Cas9. Usando le "forbici genetiche", i ricercatori hanno disattivato gli enzimi responsabili della produzione di nicotina. Risultato, l'ultima versione modificata di questa pianta conterrebbe solo 0.04 milligrammo di nicotina per grammo.

Eppure, anche se a basso contenuto di nicotina, le sigarette sono ancora dannose. Contengono altri agenti cancerogeni e la combustione li rende ugualmente pericolosi. Tuttavia, potrebbe aiutare i fumatori a fare a meno del tabacco. E i risultati ci sono, secondo Fidati della mia scienza, della studi ha dimostrato che i fumatori che consumavano sigarette con un contenuto di nicotina molto basso non ricominciavano a fumare più tardi.

La sigaretta senza nicotina potrebbe essere una soluzione per le persone che non sono state sedotte dalla sigaretta elettronica a condizione che vengano utilizzate senza combustione.

Fonte : Maxisciences.com/

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Avendo una formazione in specialista della comunicazione, mi prendo cura da un lato dei social network Vapelier OLF ma sono anche editore di Vapoteurs.net.

Laisser une réponse