Top banner
Top banner
Top banner
TABACCO: calo delle vendite di sigarette secondo i dati OFDT.

TABACCO: calo delle vendite di sigarette secondo i dati OFDT.

A dicembre, le vendite di sigarette sono diminuite del 14%, riflettendo probabilmente le conseguenze del "No Tobacco Ego", secondo l'OFDT.


FIGURE DI VENDITA PER SIGARETTE PER 2016 DI DICEMBRE


Come ogni mese, l'Osservatorio francese delle droghe e delle tossicodipendenze (OFDT) pubblica il suo cruscotto tabacco. Fornisce indicatori sulle vendite di tabacco in Francia, calcolate attraverso le consegne di tabacco ai tabaccai della Francia continentale, esclusa la Corsica. E a dicembre 2016, le vendite di tabacco sono diminuite lo stesso mese dell'anno precedente. In un giorno di consegna costante, le vendite di sigarette sono diminuite del 14,3% e le vendite roll-on di 6,9%, secondo questi dati.

« Mentre il declino non è eccezionale per il tabacco da arrotolare, per le sigarette, è comunque il calo maggiore da mese a mese da settembre 2013 ", Nota l'OFDT, che avanza diverse tracce di spiegazione.

Quindi, il " Io (s) senza tabacco Questo invito alla cessazione del fumo collettivo lanciato a novembre 2016, potrebbe aver contribuito a questa forte diminuzione. " Potrebbe essere attribuito alle conseguenze dell'Operazione Moi (s) senza tabacco guidato da Public Health France da novembre ", Scrive l'OFDT. Alcune persone 180 000 hanno partecipato all'operazione e, in teoria, non hanno acquistato un pacchetto di sigarette, il che sembra influire sui dati di vendita.

[contentcards url = "http://vapoteurs.net/ofdt-experimentation-of-cigarette-chez-lyceens-stagne/"]


PACCHETTO NEUTRO E AIUTI SENSIBILI


Un'altra traccia: la diffusione del pacchetto neutro, la liberazione di tutto l'ornamento, potrebbe rimandare un po '. " Linear composto quasi esclusivamente da pacchetti neutri da novembre 20 potrebbe aver influenzato anche gli acquisti ", Osserva ancora l'OFDT. Alla fine, " questo mese singolare modifica fortemente l'evoluzione osservata in accumulate finora: vendite di sigarette finalmente vivendo un calo del 1,6% a giorni costanti rispetto a quelli di 2015 e tabacco a rotazione da 0,4% (o - 1,4% del totale vendite di tabacco) "Osserva ancora l'Osservatorio.

Inoltre, le vendite di sostituti della nicotina sono aumentate a dicembre 2016, un altro probabile effetto dell'operazione "Moi (s) Sans Tabac". " Il numero di pazienti è aumentato 13% rispetto a dicembre 2015 con cerotti transdermici crescita forte (+ 49%). Infine, le chiamate Info Service tabacco hanno continuato a salire, con 57% delle chiamate, oltre a 1er livello (informazioni) e 32% di chiamate aggiuntive trattate da specialisti del tabacco rispetto a dicembre 2015.«.

[contentcards url = "http://vapoteurs.net/ofdt-figures-tabac-hausse-may-of-may/"]


L'E-SIGARETTA NON HA GIOCATO IL RUOLO NELLA GOCCIA DI VENDITA


Questo è in ogni caso ciò che si può dedurre vedendo che l'OFDT non propone alcuna statistica sulla sigaretta elettronica. Ufficialmente, lo svapo non ha contribuito al declino delle vendite di sigarette, nessun fumatore è passato alle e-sigarette. Fino a quando le autorità pubbliche ignoreranno il vaporizzatore personale? Non possiamo che attendere la prossima relazione sperando che la sigaretta elettronica possa essere presa in considerazione.

Fonte : Perché dottore / OFDT

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Redattore capo di Vapoteurs.net, il sito di riferimento sulle notizie dello svapo. Impegnata nel mondo dello svapo da 2014, lavoro tutti i giorni in modo che tutti i giornalisti e i fumatori siano informati.

Laisser une réponse