Top banner
Top banner
TUNISIA: The vape? "Un mondo di cattiva gestione, malafede e decisioni irresponsabili"

TUNISIA: The vape? "Un mondo di cattiva gestione, malafede e decisioni irresponsabili"

In Tunisia, lo svapo è un argomento spinoso. Nonostante le aspettative di molti fumatori e vapers e l'esplosione del mercato delle sigarette elettroniche nel mondo, il paese non sembra voler liberalizzare lo svapo. Se alcuni denunciano un silenzio assordante sull'argomento, pochi giorni fa Sahbi Ben Fredj , un membro della coalizione nazionale indignata " contro l'ipocrisia che prevale nel mercato delle sigarette elettroniche in Tunisia«.


IL MERCATO VAPE? UN MONDO DI GESTIONE POVERA E FEDE CATTIVA!


Il membro della coalizione nazionale, Sahbi Ben Fredj indignato, in un post pubblicato ieri contro l'ipocrisia prevalente nel mercato del vape in Tunisia. Secondo lui, c'è un vero problema di opportunità nel paese e l'attuale monopolio del RNTA (Tabacco nazionale per tabacchi e fiammiferi) impedisce chiaramente agli investitori di scommettere sullo svapo mentre è un settore in forte espansione nel mondo.

« Ho scoperto il mercato Vape durante il mese del Ramadan. Ho scoperto un mondo di cattiva gestione, malafede e decisioni irresponsabili e contro ogni logica: la sigaretta elettronica è vietata in Tunisia, in realtà non è proibita dalla legge, ma nella pratica. Fondamentalmente, la legge proibisce l'importazione delle attrezzature necessarie e conferisce questo monopolio al RNTA, che non ha importato una goccia di liquido o una singola sigaretta elettronica e quindi non ha venduto sigarette per tre anni Il deputato ha scritto.

« Risultato delle gare, creazione di un mercato parallelo, profusione di prodotti contraffatti non soggetti a controllo e perdita in termini di opportunità di lavoro, in un settore promettente e in forte espansione. Penso che sia una buona domanda per il Ministro delle Finanze chiedergli di RNTA... ", Ha concluso Sahbi Ben Fredj.

Fonte : Businessnews.com.tn/

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Avendo una formazione in specialista della comunicazione, mi prendo cura da un lato dei social network Vapelier OLF ma sono anche editore di Vapoteurs.net.

Laisser une réponse