Top banner
Top banner
SALUTE: un forte calo del fumo e un appello allo svapo per gli studenti delle scuole superiori

SALUTE: un forte calo del fumo e un appello allo svapo per gli studenti delle scuole superiori

Secondo l'Osservatorio francese delle droghe e delle tossicodipendenze (OFDT), il numero di studenti delle scuole superiori che fumano sta diminuendo drasticamente in 2018. I giovani, come i loro anziani, sembrano comunque più tentati dallo svapare, sono ancora più propensi a provare la sigaretta elettronica prima di fumare.


TABACCO, È STATA PRATICATA PER I GIOVANI?


Anni di liceo, anni di ribellione: primo amore, prima sigaretta. Ma per essere più vicini alle tendenze attuali, devi rinnovare la tua immaginazione con un tocco elettronico.

« L'immagine del cowboy di Marlboro è oggi superata. Se vogliamo essere ribelli, non dovremmo [piuttosto] prendere una sigaretta elettronica? "chiede Stanislas Spilka, uno degli autori dello studio EnCLASS, " Indagine sulla salute e sulle sostanze per la gioventù della scuola superiore e della scuola superiore nazionale Pubblicato martedì dall'Osservatorio francese delle droghe e delle tossicodipendenze (OFDT).

Secondo le cifre dell'OFD, c'è effettivamente un calo del fumo tra i giovani: il tasso di sperimentazione degli studenti va da 61% in 2015 a 53% in 2018. Il consumo giornaliero scende al di sotto del 20%. Mentre lo svapo sta guadagnando terreno: poco più della metà degli studenti delle scuole superiori ha sperimentato le sigarette elettroniche lo scorso anno, rispetto a un terzo di 2015.

Queste cifre confermano le tendenze in Barometro della sanità pubblica in Francia per l'anno 2018 , pubblicato in occasione del World No Tobacco Day di 31 May. L'agenzia nazionale ha già accolto una goccia di 1,6 milioni di fumatori in due anni. Questi dati tengono conto non solo di coloro che hanno smesso di fumare, soprattutto adulti, ma anche di quelli che non diventano fumatori, cioè di giovani che non vanno a fumare.


IL VAPOTAGE È COME IL RIFERIMENTO DI UNA GENERAZIONE


Negli adulti, la sigaretta elettronica è il modo più utilizzato per smettere di fumare, tra i cerotti e altri sostituti della nicotina. " Come osservato dal suo arrivo sul mercato all'inizio degli anni 2010, la sigaretta elettronica attrae principalmente i fumatori Secondo il bollettino epidemiologico pubblicato allo stesso tempo da Salute pubblica Francia.

L'anno scorso, 9,8% degli studenti delle scuole superiori ha già iniziato a svapare ancor prima di fumare, mentre in 3,7 erano solo 2015%. E tra coloro che consumano entrambi i prodotti, più di uno su dieci ha prima svapato, prima di toccare una sigaretta elettronica. Vapoter avrebbe quindi spinto i giovani a fumare? Dovremmo essere preoccupati per questa tendenza tra i giovani? Se alcuni media e operatori sanitari sono preoccupati, è importante ricordare che pochi non fumatori usano regolarmente la sigaretta elettronica e che ciò che accade è almeno 95% meno dannoso della sigaretta convenzionale (Sanità pubblica Inghilterra).

Fonte : Lesechos.fr/ - Reuters / AFP

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Avendo una formazione in specialista della comunicazione, mi prendo cura da un lato dei social network Vapelier OLF ma sono anche editore di Vapoteurs.net.

Laisser une réponse