STATI UNITI: Nuova proposta di legge per ridare speranza alla sigaretta elettronica.

STATI UNITI: Nuova proposta di legge per ridare speranza alla sigaretta elettronica.

Questa è una notizia incoraggiante per lo svapo proveniente dagli Stati Uniti. La nuova legge di chiarimento della FDA Deeming Authority Clarification Act (FDA) potrebbe cambiare la data del nonno nella normativa FDA.


FINALMENTE UNA PICCOLA SPERANZA PER L'E-SIGARETTA NEGLI STATI UNITI


No, non tutto è perduto per la sigaretta elettronica negli Stati Uniti e ora i vapers hanno una legge federale che ha buone probabilità di passare a condurre il combattimento di nuovo. Questo nuovo disegno di legge, introdotto dai rappresentanti Tom Cole (R-OK) e Sanford Bishop (D-GA), intende cambiare la data del nonno nella normativa della FDA. Questa nuova legge si chiama FDA Deeming Authority Clarification Act di 2017. "

Questo emendamento non impedirà alla Food and Drug Administration (FDA) di avere l'autorizzazione di approvazione sui prodotti introdotti dopo la nuova data del nonno, ma permetterebbe a tutti i prodotti attuali di rimanere sul mercato senza richiedere autorizzazione. Vale la pena notare che, in ogni caso, i prodotti esistenti dovranno comunque rispettare gli standard di sicurezza e di marketing imposti dall'agenzia.

«I prodotti Vape offrono un promettente percorso per la riduzione del rischio per coloro che cercano di smettere di fumare o limitare il fumo Disse Sanford Bishop. " Questa legislazione garantirebbe che il processo normativo della FDA non limiti le opzioni di riduzione del rischio a disposizione di coloro che desiderano utilizzarle. "


MOLTI STANDARD DEL PRODOTTO CONTRO PARTE


Questo nuovo disegno di legge è molto simile all'emendamento Cole-Bishop dello scorso anno. La caratteristica più importante della legge è che elimina la data "nonno" (o predicato) di 2007 come si applica ai prodotti dello svapo. Questa data del nonno ha costretto qualsiasi prodotto entrato nel mercato dopo 15 di febbraio a sottoporsi a una difficile procedura di autorizzazione, inclusa la presentazione di un'applicazione pre-marketing (PMTA) che può costare fino a diversi milioni di dollari. Infine, l'emendamento dell'anno scorso è stato abbandonato dopo l'elezione di Donald Trump alla presidenza

L'attuale proposta di legge propone anche dei compromessi che alcuni produttori potrebbero non apprezzare. Ad esempio, ordina alla FDA di regolamentare le batterie e impone standard di prodotto, regole di etichettatura e registrazione di venditori e produttori. Ci sono anche restrizioni sulla pubblicità, probabilmente per ottenere il supporto di democratici solitamente scettici.

Nonostante permetta alla FDA di mantenere il controllo sui prodotti vaping, questa reazione è positiva. Sarà probabilmente avviata una campagna di telefonate e lettere al Congresso per far avanzare questa legislazione.

[contentcards url = "http://vapoteurs.net/etats-unis-election-of-trump-future-e-cigarette/"]

Fonte : Vaping360

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Redattore capo di Vapoteurs.net, il sito di riferimento sulle notizie dello svapo. Impegnata nel mondo dello svapo da 2014, lavoro tutti i giorni in modo che tutti i giornalisti e i fumatori siano informati.

Laisser une réponse