Top banner
STATI UNITI: New York legge la legge che vieta le sigarette elettroniche nei luoghi pubblici.

STATI UNITI: New York legge la legge che vieta le sigarette elettroniche nei luoghi pubblici.

Negli Stati Uniti, l'assemblea dello Stato di New York ha approvato un disegno di legge che vieta l'uso di sigarette elettroniche nei luoghi pubblici in cui è vietato fumare.


LA RETE DI AZIONE DEL CANCRO VUOLE SENARE ALLO STESSO!


A seguito della decisione dell'Assemblea dello Stato di New York, il " Cancer Action Network Esorta il Senato a fare lo stesso Il regista, Julie Hart, ha detto in una dichiarazione:

«Gli studi hanno concluso che l'aerosol presente nelle sigarette elettroniche non è innocuo. A differenza del vapore, un aerosol contiene particelle fini di liquidi, solidi o entrambi. Uno studio ha trovato 31 costituenti nell'aerosol, tra cui nicotina, acetaldeide e diacetile, una sostanza chimica legata a gravi malattie polmonari. Se emanata, questa legislazione proteggerà i newyorkesi dall'esposizione passiva alla nicotina e ad altre sostanze chimiche potenzialmente dannose presenti in questi prodotti. Contribuirà inoltre a garantire che i benefici per la salute pubblica delle leggi sul controllo del tabacco non siano compromessi. Tra il 2014 e il 2016, l'uso di sigarette elettroniche tra gli studenti delle scuole superiori dello Stato di New York è raddoppiato. I newyorkesi non dovrebbero aspettare oltre per respirare aria pulita.  »

Attualmente, altri dieci stati hanno già promulgato e promulgato leggi simili sulla sigaretta elettronica.

Fonte : Whec.com/

 

Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom
Com Inside Bottom

Circa l'autore

Editor-in-chief di Vapoteurs.net, il sito di riferimento per le notizie sullo svapo. Impegnata nel mondo dello svapo dal 2014, lavoro ogni giorno per assicurarmi che tutti i vapers e i fumatori siano informati.